Codice della Strada, in arrivo la supermulta salva patente

Rate this item
(1 Vote)
Wednesday, June 04, 2014 22:53
Grandi sono le novità introdotte dalla riforma del Codice della Strada. Il comitato ristretto della commissione Trasporti della Camera ha scritto un testo unificato di legge delega per riformare le norme della circolazione. Una novità importante riguarda la patente a punti. In pratica, oggi chi riceve a casa una multa con tanto di decurtamento di punti deve comunicare alla polizia il nome del guidatore a vui verrà poi tolto il punteggio. Nel caso non lo facesse gli verrà recapitata una supplementare multa di 248 euro. La novità sta nel fatto che la medesima possibilità verrà data a chi sarà fermat dalla polizia sul posto. Quindi o si accetta il taglio dei punti della patente o si accetta di pagare la supermulta di 248 euro più l'importo dell'infrazione commessa. Insomma un modo in cui saliranno gli incassi per gli enti accertatori e l'automobilista potrà salvare la patente.
 
Appare evidente che chi ha dunque buone disponibilità economiche potrà salvare la patente anche in caso di contestazione immediata. Chi invece non può, per forza di cosa dovrà subire il taglio dei punti. Ci si chiede pertanto se da un punto di vista sociale sia equa tale norma.  Già l'esistenza della multa supplementare che già esiste per chi riceve la multa a casa poneva un problema analogo, ma non identico. In questo caso la sanzione potrebbe essere giustificata alla luce del fatto che il proprietario della vettura ha diritto a non vedersi tagliare punti della patente solo per il fatto di aver prestato l'auto a chi non rispetta il Codice della Strada. 
 
 
 
 
 
Read 4478 times Last modified on Wednesday, 04 June 2014 22:53
Simona Vitale

Nata a Napoli nel 1982, amo la cultura, la legge e il giornalismo. Laureanda in Giurisprudenza, mi divido fra le mie grandi passioni sia nel lavoro che nella vita. 

Facebook: Simona Vitale

 

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it. Learn more

I understand

Ti interesserà pure