Audi A4 Avant

Rate this item
(1 Vote)
Friday, June 14, 2013 13:33

L'Audi A4 Avant, dopo l'ultimo restyling operato dai designer di Ingolstad, ha fatto riscontrare profondi cambiamenti non solo a livello estetico, ma anche per quel che riguarda le tecnologie utilizzate, la potenza del motore e le dotazioni di serie disponibili nel veicolo.
Le linee della A4 Avant sono state addolcite e smussate, il peso leggermente ridotto (ora la vettura ha una massa complessiva di 1535 chilogrammi), i propulsori resi più potenti. Inoltre, per migliorare la sicurezza nella guida e il comfort di conducente e passeggeri, la casa di Ingolstadt ha introdotto un gran numero di nuove tecnologie, alcune di serie, altre come optional.
Tra le varie motorizzazioni disponibili per l'Audi A4 Avant, quella che ha riscosso più successo - come confermato dai numeri di auto vendute - è senza dubbio il 2.0 TDI.
Rispetto alla versione precedente, gli ingegneri di Ingolstadt sono riusciti ad aggiungere sette cavalli al motore, con una potenza che è passata da 170 a 177. Il bollo da pagare annualmente per la versione 2.0 TDI non supera attualmente i 374,10 euro.
Il volano leggero bimassa di ultima generazione, sperimentato sulle vetture pluri-vincitrici a Le Mans, consente di ridurre notevolmente le vibrazioni percepite all'interno dell'abitacolo e al tempo stesso di garantire un'erogazione della potenza fluida e lineare.
Le vibrazioni rimangono pressoché assenti anche ai bassi regimi e a veicolo fermo.
Il propulsore turbo a quattro cilindri da due litri, alimentato a gasolio, è estremamente efficiente, e garantisce consumi decisamente contenuti: la casa dichiara un'autonomia di ben 1310 chilometri con un pieno (63 litri), con consumi che variano dai 17,5 chilometri con un litro (ciclo urbano) ai 22,7 (extra-urbano). Viaggiando a ciclo misto, Audi dichiara per la sua A4 Avant 20,8 chilometri con un litro di gasolio.
Nonostante i consumi ridotti, il 2.0 TDI Audi è in grado di dare prestazioni di tutto rispetto: accelerazione da 0 a 100 in 7,9 secondi, con una velocità massima di 222 chilometri orari.
La A4 Avant 2.0 TDI offre la possibilità al conducente di scegliere tra il tradizionale cambio manuale e quello semi-automatico multitronic.
Estremamente interessanti gli optional proposti da Audi per la A4 Avant: il Drive Select (235 euro) consente di regolare la centralina di gestione del motore, scegliendo le impostazioni della risposta del propulsore tra varie modalità, per guidare con uno stile più o meno aggressivo.
Il Cruise Control (1500 euro), disponibile finalmente anche sull'A4 Avant, consente di impostare la velocità predefinita che il veicolo deve mantenere, permettendo di staccare il piede dal pedale dell'acceleratore e di rilassarsi: tale optional si dimostra particolarmente utile sia in autostrade e supestrade, sia in tratti stradali dove la presenza di vari autovelox obbliga a prestare costante attenzione a non superare i limiti di velocità.
I punti a sfavore della A4 Avant sono pochi. 
Come spesso succede per le station wagon premium, l'abitabilità è relativamente limitata.
Nonostante l'omologazione sia per cinque persone, i viaggi lunghi risultano abbastanza scomodi se si è in più di quattro adulti a bordo.
Limitato anche lo spazio per i bagagli: nonostante sia una station wagon, l'Audi A4 Avant non possiede una grande capacità di carico. Complessivamente il bagagliaio ha una capacità di 490 decimetri cubici, che aumenta sino a 1430 nel caso si ribaltino i sedili posteriori del veicolo.
Da poche settimane, la casa dei Quattro Anelli ha comunicato ufficialmente di aver introdotto la trazione integrale sulle A4, sia sulla tradizionale versione berlina sia sulla versione Avant (station wagon).
I prezzi per la A4 Avant sono a partire da 37.850 euro.
La nuova A4 Avant Quattro a trazione integrale sarà disponibile sul mercato con prezzi a partire da 40.450 euro.

 

Read 926 times Last modified on Monday, 24 June 2013 16:29
More in this category: Jaguar Xf Sportbrake »

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it. Learn more

I understand

Ti interesserà pure