Volkswagen Golf, una delle macchine più famose e più vendute nel mondo (in Europa è l'auto più venduta della storia), è arrivata alla sua settima edizione, continuando a mietere successi e a stupire il mercato automobilistico con i suoi elevatissimi standard di qualità e sicurezza.

Come nelle precedenti edizioni infatti tutti i particolari sono curati nei minimi dettagli, offrendo al cliente una vettura dotata di moltissimi accessori e dalle elevate prestazioni motoristiche, destinata sia al pubblico giovane che alla famiglia vista la sua grande spaziosità e la comodità dei suoi interni.

Gli interni ricalcano quelli della precedente edizione, con cinque posti a sedere molto comodi e spaziosi e una plancia di comandi essenziale e facile da utilizzare. Il cruscotto è molto ben disegnato e offre una completezza di informazioni tale da poter tenere sempre sotto controllo ogni minimo aspetto dell'autovettura.
La linea è allo stesso tempo sportiva e lussuosa, confermando l'aggressività degli ultimi modelli e la sinuosità nelle forme. L'ampia scelta di versioni coloristiche permette anche una notevole personalizzazione dell'autovettura.

 

test-drive-volkswagen-golf-auto-piu-venduta

 

Gli allestimenti motoristici sono diversi e vanno dal classico 1.7 a benzina, dall'ottimo spunto e dal prezzo a partire dai 25.000 euro, fino all'ottimo 2.0 GTD con motore diesel a quattro cilindri con sistema common rail e turbocompressore ad alto rendimento. Il sistema Start & Stop e il BlueMotion conferiscono alla vettura dei livelli altissimi per quanto riguarda l'efficienza, ottenendo dei consumi davvero contenuti a fronte di prestazioni di tutto rispetto. Il prezzo si aggira sui 30.000 euro per un allestimento medio che comprenda tutti gli optional più comuni.

Tra le novità in fatto di optional proposti in questa nuova serie di Volkswagen Golf c'è la frenata anti collisione multipla, la pedaliera sportiva in acciaio, il cruise control, il sistema che permettere di riconoscere la stanchezza del guidatore, il climatizzatore automatico, il sensore pioggia, l'indicatore della pressione dei pneumatici, la radio-cd con schermo touchscreen, la regolazione automatica della distanza di sicurezza, il Park Assist e la telecamera per la retromarcia. 
Per i più stravaganti e fantasiosi è disponibile anche la versione con il tetto panoramico trasparente e il navigatore satellitare in tre dimensioni basato su Google Earth.

 

Page 2 of 2

script payclick

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it. Learn more

I understand