Print this page

Mercedes Classe A. La prova su strada

Rate this item
(1 Vote)
Thursday, July 18, 2013 9:51
Mercedes-classe-a Mercedes-classe-a

Fin dal suo ingresso sul mercato avvenuto oltre quindici anni fa, la Mercedes Classe A ha saputo attrarre un nutrito gruppo di ammiratori ed appassionati, decretando nel corso degli anni il definitivo successo della piccola di casa Mercedes. Sin dalla prima versione, la Classe A è nata con l'intento di ereditare dalle sorelle maggiori tecnologia e qualità costruttiva riuscendo a concentrarle in una vettura destinata alle famiglie o in generale ad un utilizzo non necessariamente "business".


La terza generazione della Mercedes Classe A è molto più che un semplice lifting della precedenti versioni. I progettisti hanno deciso di ridisegnare interamente la vettura distanziandosi parecchio dal concept passato. Il risultato sembra essere davvero molto convincente. La nuova Classe A ha acquisito uno stile molto più aggressivo e dinamico ed ha lanciato definitivamente il suo guanto di sfida alla BMW Serie 1 con la quale è possibile scorgere non poche analogie.

Gli interni rappresentano un giusto connubio di ergonomia ed eleganza. La Classe A è equipaggiata di serie con un climatizzatore, computer di bordo e comandi al volante oltre a numerose tecnologie di ultima generazione come il sistema di comando vocale Voicetronic.

test-drive-mercedes-classe-a

Come da tradizione Mercedes, particolare cura è stata messa nell'implementazione dei sistemi di sicurezza e assistenza alla guida. Ciò ha permesso alla Classe A di ottenere le cinque stelle Euro NCAP nei crash test effettuati nel 2012. La vettura monta di serie il sistema ESP oltre al meccanismo di "Collision Prevention" pensato per assistere il guidatore in caso di imminente incidente.

La Mercedes Classe A concentra al suo interno numerose tecnologie finalizzate a rendere l'esperienza di guida davvero unica e confortevole. Il piacere di guida è ulteriormente migliorato grazie alla presenza di sistemi multimediali e di navigazione all'avanguardia oltre ai sistemi di assistenza come il Park Assist e l'ausilio per la partenza in salita.

Anche le dimensioni hanno subito numerose modifiche. La nuova Classe A ha tutte le carte in regola per poter essere classificata come una vera e propria berlina. Il nuovo assetto ha portato ad un abbassamento di 160 mm del telaio oltre ad un allungamento di pari entità del veicolo. Il risultato è una vettura dal profilo molto più sportivo e audace.

Particolarmente numerosi gli allestimenti tra i quali è possibile scegliere. Son ben 28 le diverse combinazioni che comprendono sia motorizzazioni a benzina che diesel. Il prezzo parte dai 23.320 euro della versione A180 executive per arrivare ai 44.000 euro della A 45 AMG 4Matic.

 

 

Read 1271 times