Suzuki Alto, la piccola giapponese dallo stile retrò

Rate this item
(0 votes)
Wednesday, December 31, 2014 0:00

Ha uno stile retrò ma è del tutto inedita. Parliamo della nuova generazione di Suzuki Alto, che in Giappone è una mini-car diversa da quelle arrivate in Europa nel passato e che punta su uno stile decisamente ispirato al passato. Parliamo delle cosiddette kei car (o, in giapponese, keijidōsha) cioè un veicolo leggero che, per la legislazione nipponica, rappresenta una categoria che beneficia di un trattamento agevolato da parte del fisco. La lunghezza massima è di 340 cm, mentre la larghezza non può essere più di 148 cm.

Quanto al motore, la potenza non può eccedere i 64 CV.  La nuova Alto della Suzuki è realizzata su una nuova piattaforma che le consente di avere un peso contenuto di 610 kg. Il passo della "Suzukina" è di 246 cm, mente l’abitacolo arriva a essere lungo 203 cm. Il motore della nuova Alto è a 3 cilindri, appunto di 660 cc; mentre il cambio offre due opzioni: un robotizzato a 5 marce o un automatico CVT. 

Read 1249 times
Simona Vitale

Nata a Napoli nel 1982, amo la cultura, la legge e il giornalismo. Laureanda in Giurisprudenza, mi divido fra le mie grandi passioni sia nel lavoro che nella vita. 

Facebook: Simona Vitale

 

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it. Learn more

I understand

Ti interesserà pure