Il Qashqai è stata la vettura della svolta, per la Nissan, in Europa. Un po' Suv. un po' Monovolume, ha saputo trovare il giusto compromesso nelle dimensioni, capace di dimostrarsi agile in città e cattiva sulle strade extraurbane e nei percorsi sconnessi.
Salendo a bordo del Qashqai ci si rende immediatamente conto delle dimensioni importanti del suo abitacolo, estremamente confortevole e spazioso per tutti gli occupanti, anche nella versione a sette posti che è stata successivamente affiancata a quella tradizionale a cinque. Le poltrone anteriori e i divani posteriori sono avvolgenti e offrono totale confort anche nei viaggi a lungo raggio.
Mettendosi al volante ci si accorge immediatamente dell'ampio raggio di visuale di cui gode il conducente durante la guida, grazie anche ai montanti particolarmente sottili, mentre la visione posteriore non può essere garantita al 100% dal lunotto di dimensioni eccessivamente ridotte, ma il tutto è compensato dagli ampi specchietti retrovisori e dal sistema opzionale di telecamere che poi inviano le immagini al monitor inserito in plancia.

 

interno-Nissan-Qashqai-cruscotto


Gli strumenti di bordo sono tutti lievemente orientati verso il conducente, che può così accedervi comodamente anche durante la guida senza distrarsi.
Lo sterzo risponde velocemente alle sollecitazioni del conducente e il cambio manuale innesta le marce senza fatica e senza colpi grazie anche a un'ottima frizione; la tenuta di strada è molto buona anche in curva nonostante il baricentro alto. Viene venduta di serie con la trazione anteriore, ma è disponibile anche con la trazione integrale inseribile per un maggior controllo sui terreni viscidi, anche se questa non si dimostra propriamente una vettura adatta ai fuoristrada, dal momento che la carrozzeria non dispone delle adeguate protezioni e i pneumatici di serie non sono particolarmente adatti ad arrampicarsi sui terreni scoscesi.
Sul fronte delle dimensioni, il Qashqai è lungo 4,33 metri, largo 1,78 metri ed è alto 1,62 centimetri.
Per quanto riguarda le motorizzazioni, Nissan ha scelto di basare tutto sulle cilindrate 1.5, 1.6 e 2.0 e su tre diverse carburazioni: benzina, diesel e gpl. La potenza in cavali dei motori del Qashqai va dai 117 ai 150 cavalli e i consumi, viste le dimensioni del mezzo, possono dirsi contenuti (da 12,0 a 22,2 km con un litro di carburante).
Il prezzo base per acquistare una Nissan Qashqai è di 19.200 euro ma si può arrivare fino a 32.550 euro per la versione più completa.

 

Page 3 of 3

script payclick

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it. Learn more

I understand