Si apprestano ad esordire sul mercato le F-type roadster e coupé grazie alle quali dalla prossima estate le auto sportive diventeranno auto da collezionisti. Esse faranno posto alle nuove generazioni di auto sportive che sono nate sotto il marchio del Giaguaro, ora controllato dal gruppo indiano Tata. 

 
Accade così che dopo ben 8 anni e 54.000 unità vendute nei saloni delle concessionarie, la Jaguar XK si trasferisce sulle passerelle dei saloni internazionali più eleganti Tali auto sportive, ma dal carattere di auto per collezionisti, sarà soprattutto la F -Type Roadster Coupe' che si esibirà nei migliori showroom del mondo. Grande è la fiducia che la Jaguar nutre sul gradimento dei clienti per la sua nuova vettura di lusso, sebbene prima del debutto su strada si è resa necessaria l'organizzazione di maggiori capacità produttive nei suoi stabilimenti. 
 
Nonostante tutto, però, occorre ricordare che le vendite nel mercato GT di lusso si sono ridotte drasticamente nel corso degli ultimi anni, tale che la Jaguar XK vende ormai solo 4000 unità all'anno.
 
La prima Jaguar che sarà costruita nel nuovissimo stabilimento JaguarLandRover (JLR) di Solihull sarà una XE, in vendita prevedibilmente a partire dai primi mesi del 2015. Nel 2016, invece, seguirà una versione di produzione della concept C-X17 Suv. 
 
Non ci resta che attendere, sebbene è facile immaginare che tali auto saranno appannaggio degli automobilisti decisamente più possidenti. 

script payclick

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it. Learn more

I understand