Se è vero che in Italia la disoccupazione ha raggiunto livelli record, toccando una quota di 3,3 milioni di italiani che non hanno lavoro, occorre precisare che questa situazione certamente non lascia indifferenti le realtà automobilistiche. In primis, basta pensare a Hyudai che ha lanciato un programma di finanziamento per coloro che hanno un contratto a tempo determinato di almeno 6 mesi. Parliamo di "i-Plus" e coinvolge la vettura i10, che potrà essere acquistata senza necessità di un garante.
 
Per la nuova i10 versione 1.0 Login, il cui prezzo in promozione è di 9.950 euro chiavi in mano, il finaziamento Hyudai i-Plus è di 2 anni e l'anticipo è di 1.492,50 euro. La rata mensile sarà di 194,50 euro (TAN 5,99% a tasso fisso - TAEG 8,42% a tasso fisso per 23 rate al mese). 
 
Al termine del contratto, la vettura avrà un valore futuro garantito di 4.994 euro. Si potrà dunque scegliere se cambiare la vettura con una nuova di casa Hyudai, oppure saldare o rifinanziare l'importo stesso per tenere la stessa auto, o riconsegnarla al concessionario, senza altri oneri. L'anticipo e la rata mensile possono variare poi a seconda del contratto che è stato stipulato. Hyudai aggiunge poi la garanzia di 5 anni e chilometraggio illimitato offerta dal costruttore su tutta la gamma, senza contare l'assistenza stradale ed i controlli gratuiti.
 

Arriverà a breve anche sul mercato italiano la nuova suv della casa automobilista coreana: parliamo di Hyundai Tucson. Bella visivamente, è dotata di un abitacolo spazioso e comodo che rende i viaggi ancora più piacevoli.

Il vano di carico ha una capacità di 513 litri e ha una lunghezza pari a 448 cm. Tra le specifiche tecniche, notiamo anche la frenata di emergenza, il monitoraggio dell’angolo cieco e l’assistenza al mantenimento della corsia di marcia.

Inoltre, la suv include include il nuovo 1.6 turbo benzina da 175 CV. La trazione è anteriore o integrale, tre le opzioni per il cambio: manuale, automatico a sei marce o doppia frizione a sette rapporti. Il costo di partenza di questa nuova automobile parte da 22.000 euro. 

Arriva al Fuorisalone di Milano la Hyundai PassoCorto, dove rimarrà in esposizione fino al 13 aprile all'exhibition#designdifferent IED Mobility @Fuorisalone presso la sede IED in via Sciesa 4. Questa concept coreana, presentata allo scorso Salone di Ginevra, è la prima sportiva compatta che è stata progettata dagli studenti del Master in Transportation Design dello IED Torino con il supporto del Centro Stile Europeo di Hyundai. 

 
 
Come ha dichiarato Allan Rushfoorth, Senior Vice President e COO di Hyndai Europa:
 
 "Il design è il motivo principale per cui i clienti di tutta Europa scelgono Hyundai. Per questa ragione siamo lieti di partecipare attivamente alla formazione dei giovani talenti europei che saranno protagonisti del design automotive nel prossimo futuro. La concept PassoCorto è il risultato di una collaborazione positiva ed entusiasmante, che speriamo possa ispirare la prossima generazione di designer". 
 

Tanti sono i progetti che, a livello europeo, Hyundai sostiene. In primis numerosi progetti di Responsabilità Sociale rivolti alla formazione dei giovani, tra i quali spiccano Skills for the Future e Brilliant Young Enterpreneurs, nei quali sono stati investiti ben 3 milioni di euro. Inoltre, Hyndai racconta il Fuorisalone agli appassionati attivi sui social network approdando anche su Instagram con il canale ufficiale @Hyundai_Italia e l'hashtag #NewThinking.

 

 

script payclick

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it. Learn more

I understand