Incidenti stradali, con Volvo "zero morti" entro il 2020?

Rate this item
(1 Vote)
Friday, May 30, 2014 0:00
Riuscireste mai a pensare che entro il 2020 potrebbero esserci 0 vittime di incidenti stradali. Ebbene questo è l'ambizioso piano del colosso svedese Volvo. Michele Crisi, presidente e Ad dellla filiale italiana di Volvo, ha svelato quello che è un progetto a dir poco rivoluzionario in materia di sicurezza stradale. L'auto diventa una sorta di garanzia salva vita in quanto l'obiettivo finale è quello di non avere vittime in incidenti dove, da qualche parte, c'è una macchina del colosso svedese. Sicurezza per tutti, dunque. Cose e persone. Volvo andrebbe quindi a raffinare i tanti dispositivi di sicurezza che già sono presenti sulla Volvo in modo da arrivare all'ambito "zero morti". 

Al momento Volvo Cars ha venduto più di un milione di automobili equipaggiate con sistemi di frenata automatica e ora l'azienda vuole ampliare la sua ricerca arrivando a realizzare dei sistemi in grado di rilevare anche al buio la presenza di pedoni e introducendo dei dispositivi per ridurre le conseguenze delle collisioni con gli animali. Il tutto senza dimenticare che già i più famosi City Safety e Collision Warning con frenata automatica in futuro avranno sviluppi ulteriori.

Insomma, le speranze presto dovrebbero diventare solide realtà. 

 
 
Read 3381 times
Simona Vitale

Nata a Napoli nel 1982, amo la cultura, la legge e il giornalismo. Laureanda in Giurisprudenza, mi divido fra le mie grandi passioni sia nel lavoro che nella vita. 

Facebook: Simona Vitale

 

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it. Learn more

I understand

Ti interesserà pure