Exotic Rides W70, emulando il modello "LaFerrari"

Rate this item
(0 votes)
Saturday, November 01, 2014 0:00

Sicuramente l'idea non è nuova, ma fa sempre un certo effetto: ovvero replicare una Ferrari, sebbene con una base diversa e ad un prezzo decisamente minore. Così, nello scorrere del tempo si sono viste Toyota MR2 che sono diventate Ferrari 355, ma anche delle Peugeot 406 che hanno tentato di imitare la 360 Modena e la F430. Nel 2012, il designer australiano basandosi su alcuni bozzetti della futura LaFerrari tentò di ricostruirne l'aspetto in maniera autonoma con dei risultati che sembravano validi.

La Ferrari vera fu poi presentata al Salone di Ginevra 2013 e la storia sembrava finita. Ora però la startup americana Exotic Rides ha infatti acquistato i diritti del design di Williams e ha chiamato W70 quella che può essere definita una sorellastra della Rossa di Maranello. La somiglianza c'è e si vede. In realtà non sappiamo molte cose di questa vettura se non che sarà in strada a partire dal prossimo anno. Il motore sarà un 7.0 V8 che è parente di quello che ha già equipaggiato la Corvette C6 Z06 fino allo scorso anno, capace di erogare ben 700 CV in luogo dei 500 con cui lo small block è nato.   In attesa di altre e più dettagliate informazioni non ci resta che attendere.

Read 734 times
Simona Vitale

Nata a Napoli nel 1982, amo la cultura, la legge e il giornalismo. Laureanda in Giurisprudenza, mi divido fra le mie grandi passioni sia nel lavoro che nella vita. 

Facebook: Simona Vitale

 

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it. Learn more

I understand

Ti interesserà pure