Arriva il casco salva-vita che collega bici e auto

Rate this item
(0 votes)
Saturday, December 20, 2014 0:00
 Ci sono sempre più bici per strada e purtroppo gli incidenti sono aumentati. Per questo Volvo ha pensato ad un progetto pioniere nel suo genere che, implementando la tecnologia già disponibile per le auto (Connected Safety), potrebbe portare ad una rivoluzione per le Un'idea che giunge a noi dalla Svezia. Parliamo di un casco speciale capace di comunicare con le auto e che, in caso di incidente, allerta il ciclista con una spia luminosa, mentre al tempo stesso avverte l'automobilista affinché corregga la manovra o freni. Ciò è possibile utilizzando una popolare app per smartphone dedicata a chi va in bicicletta, come Strava, grazie a cui la posizione del ciclista può essere condivisa con l’automobile - e viceversa - tramite il cloudVolvo. L'idea verrà presentata alla manifestazione International CES 2015 di Las Vegas.  Klas Bendrik, VP e Group CIO di Volvo Cars ha dichiarato:

La collaborazione fra VolvoCars, POC e Ericsson è una tappa fondamentale per studiare e capire quali dovranno essere i successivi passi da compiere per arrivare alla realizzazione dell’obiettivo di Volvo Car, ovvero costruire automobili che non faranno incidenti - Già oggi il nostro sistema City Safety, incluso nella dotazione standard della nuova XC90, è in grado di rilevare e segnalare la presenza di ciclisti e diattivare i freni automaticamente per evitare una collisione. Ma adesso, analizzando le potenzialità dei sistemi di sicurezza basati sul cloud, ci stiamo avvicinando ancora di più all’obiettivo di eliminare i punti ciechi che ancora rimangono fra le auto e i ciclisti, il che ci porterà a evitare del tutto gli incidenti con questi utenti della strada”.

Read 852 times
Simona Vitale

Nata a Napoli nel 1982, amo la cultura, la legge e il giornalismo. Laureanda in Giurisprudenza, mi divido fra le mie grandi passioni sia nel lavoro che nella vita. 

Facebook: Simona Vitale

 

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it. Learn more

I understand

Ti interesserà pure