Le pagelle del campionato F1 appena concluso

Rate this item
(2 votes)
Thursday, November 28, 2013 18:42

Il campionato mondiale di Formula 1 si è concluso con il Gp di Interlagos e i titoli assegnati a Vettel e alla Red Bull.

E' ora di fare le pagelle ai protagonisti:

 

Sebastian Vettel 10

Semplicemente fantastico!

Ha iniziato bene ma è dopo la rottura del cambio in Gran Bretagna che ha accelerato lasciando un vuoto incolmabile, 10 vittorie nelle ultime 11 gare di cui 9 consecutive. Ha eguagliato anche il record di vittorie (13) in una stagione. Un dominio assoluto per il 4 volte campione del mondo. Fenomenale!

 

Fernando Alonso 8

L'unico che ha provato a scalfire l'egemonia di Vettel. Non è stato aiutato da una vettura all'altezza che spesso gli ha fatto perdere la calma (vedi il famigerato "Ma siete scemi?" detto ai box). Poteva fare di più in qualifica ma l'impressione è che sia l'unico a poter competere con il fenomento tedesco. Irriducibile.

 

Mark Webber 6,5

E' vero, non ha vinto nemmeno una gara pur guidando la vettura più veloce ma ha dimostrato grande senso di squadra e costanza. L'anno prossimo lo vedremo alla Porsche. Diligente.

 

Lewis Hamilton 5,5

Primo anno alla Mercedes non sufficiente per l'inglese. Ha vinto solo una gara, in Ungheria, ma non è riuscito a mostrare costanza di rendimento. Siamo sicuri che l'anno prossimo sarà uno dei pretendenti al titolo. Rimandato.

 

Kimi Raikkonen 7

Il glaciale Finlandese è tornato in F1 ad alti livelli. Partito subito benissimo, con la vittoria in Australia, si è guadagnato il ritorno in Ferrari a forza di una invidiabile costanza di rendimento. ha chiusto la stagione saltando le ultime gare. Redivivo.

 

Nico Rosberg 6,5

Il suo problema è di arrivare al traguardo. Quando è costante raggiunge sempre ottime posizioni e le due vittorie (meglio del compagno di squadra) con 3 pole lo confermano. Promettente.

 

Gli altri:

Menzione speciale per Sebastian Grosjean che è stato autore di un'ottima annata mentre dobbiamo sottolineare la scarsa stagione di Felipe Massa. Il pilota Brasiliano ha sofferto particolarmente la situazione di incertezza sul suo futuro per gran parte della stagione.

 

 

Read 2455 times Last modified on Thursday, 28 November 2013 20:17

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it. Learn more

I understand

Ti interesserà pure