Se pensate che su Amazon potete comprare solo libri, elettrodomestici e fare la spesa, sappiate che vi sbagliate di grosso. Fca e Amazon, infatti, hanno concluso un accordo con il quale d'ora in poi sarà possibile anche acquistare delle auto direttamente dal famoso sito di e-commerce. Gianluca Italia, responsabile del mercato italiano, ha definito l'accordo come "una finestra su un nuovo orizzonte, una rivoluzione nel modo di scegliere le vetture"

Per il momento potranno essere acquistati online 3 modelli: la Fiat 500, la Fiat 500 L e la Fiat Panda. Aggiunge Italia: "Con Amazon innoviamo perché crediamo necessario un nuovo modo di vendita più trasparente e chiaro". 

Sarà possibile scegliere il colore e l'allestimento della vettura, ma per il momento parliamo solo di auto Fiat. Per il ritiro, invece, bisogna ancora muoversi in prima persona. L'auto, infatti, non arriverà direttamente a casa ma dovrete andare a prenderla al concessionario dove verrà finalizzato l'acquisto. 

Che ne pensate di questa nuova frontiera superata per l'acquisto di una vettura online?

Tra le uscite del 2015, segnaliamo sicuramente la BMW Serie 2 Cabrio, erede della serie 1 Cabrio. Questo modello è caratterizzato da forme più armoniose, rispetto al primo tipo. Scopriamo le caratteristiche.

BMW Serie 2 Cabrio è più lunga e più larga: infatti, ora ha misure pari rispettivamente a 443 e 177 centimetri. Quest'auto è equipaggiata di quattro posti: i posteriori sono maggiormente sacrificati, a favore di quelli anteriori, per quel che concerne i leveraggi della capote ad azionamento elettrico, che è disponibile in tre colori e funziona in marcia fino a 50km/h.

Il bagagliaio ha una capacità di 335 litri, quindi non è di ridotte dimensioni e, quindi, in grado di ospitare oggetti. I litri scendono, però, a 280 a capote ripiegata. I motori montati su questa automobilie sono tutti turbocompressi, tre a benzina e uno a diesel. Possiamo annoverare, dunque, il 2.0 da 184 v per la 220i, il 2.0 da 245 per la 228i e il 3.0 a 6 cilindri per la sportiva m235i, che dispone di 32 6 CV. L'unico motore a gasolio è il 2.0 da 190 CV della 220d.

Il costo della BMW Serie 2 Cabrio si aggirerà intorno ai 35 mila euro per il modello base.

 

Maggiore sicurezza su strada e più basse emissioni per tutelare l'ambiente: queste le due principali caratteristiche della Suzuki Vitara MY 2015, un SUV che si è guadagnato cinque stelle al test Euro NCAP per le qualità dimostrate su strada.

Vitara è un crossover compatto, dotato di sistema di trazione integrale evoluto ALLGRIP, che consente quattro modalità di guida ed è assistito anche dal feedforward, concepito per anticipare un’eventuale perdita di aderenza. In grado di distinguersi anche per efficienza e, come già indicato, gli elevati standard di sicurezza.

Il veicolo è frutto del Total Effective Control Technology di Suzuki, noto con l’acronimo TECT, che ha permesso di realizzare un'automobile leggera con acciai ad alta resistenza, che permette di contenere consumi ed emissioni, ad ampie zone deformabili studiate per attutire gli impatti. Vitara, inoltre, è dotata anche di un sistema che frena il movimento della pedaliera nel caso si verifichi un scontro frontale, sette airbag e cinture di sicurezza con pretensionatori e limitatori di forza.

Il Radar Brake Support, affiancato dal controllo intelligente della velocità Adaptive Cruise Control (ACC), valuta il manto stradale percorso tramite un radar e suggerisce la giusta distanza di sicurezza in modo automatico, indicando al conducente un potenziale pericolo, sino all’attivazione diretta dei freni. C'è acnhe un sistema RBS, attivo nelle condizioni di luci e climatiche meno favorevoli e alle alte velocità. Esso interagisce con l’automobilista attraverso il Warning, un avviso che segnala una potenziale collisione a bassa velocità; il Brake Assist, un aumentando dell’azione decelerante per evitare impatti e l’Automatic Braking che tenta di ridurre il più possibile eventuali danni, intervenendo sempre sul sistema frenante quando è ormai difficile evitare uno scontro.

Arrivano ulteriori notizie sulla nuova Bmw Serie 7 2016. L'auto avrà un'ampia calandra, un doppio rene dalle dimensioni imponenti, al quale sono collegati i gruppi ottici full led. Inoltre, qualora lo si voglia, si possono installare i proiettori con tecnologia laser, mutuati dalla Bmw i8, mentre averli adattivi e full led richiederà un surplus a livello di prezzo. 

Ci sono, inoltre, dei LED, integrati nelle maniglie, capaci di tracciare una sorta di “tappeto rosso” per accogliere i passeggeri a bordo. Infatti, vengono proiettati sulla strada dei fasci di luce che stanno a indicare la presenza dell'automobile.

Dietro al volante interamente digitale, con display posto al centro della plancia, sopra le bocchette d’aerazione, incastonate su una fascia a sviluppo orizzontale. 

Per quanto riguarda l’attacco della gamma ci sarà un turbodiesel 3 litri sei cilindri in linea da 265 cavalli, abbinabile anche alla trazione integrale xDrive a richiesta. Un'auto del genere non sarà alla portata di tutti i portafogli: infatti, secondo i rumors attualmente trapelati, si parte da un prezzo base equivalente a 100 mila euro. Per quanto riguarda, invece, i consumi si parla di 4.5 e 4.9 litri/100 km, inferiori rispetto alla generazione attuale. 

La nuova Jaguar XE è stata concepita per il noleggio a lungo termine, con tariffe concorrenziali e convenienti. Una berlina sportiva, efficiente e raffinato, dotata di un'architettura moderna e leggera in alluminio, al contempo forte e potente. Essa garantisce una maneggevolezza molto elevata, accompagnata da un design di classe.

La Jaguar XE ha sedili molto comodi e avvolgenti e una strumentazione con grandi quadranti analogici da auto sportiva e un centro messaggi direttamente ispirati alla F-TYPE, come il volante sportivo. La console centrale rialzata dà la sensazione di trovarsi nella cabina di un jet. Premendo il pulsante Start si accende la XE.

Jaguar-XE

 

Il centro comandi della XE si chiama InControl Touch e permette di controllare le principali funzioni della vettura, tra cui l’impianto audio, la climatizzazione e la navigazione satellitare, nonché la connettività telefonica. Il Touchscreen da 8 pollici nella console centrale è dotato di interfaccia grafica e di un sistema di risposta veloce, con gesti familiari agli utenti di tablet e smartphone quali zoom e swipe.

 

Jaguar XE

 

 I motori rendono la guida un vero piacere e offrono ridotte emissioni di CO2. I motori 2.0 i4 Turbo offrono la raffinatezza dei 6 cilindri con tutti i vantaggi delle motorizzazioni a 4 cilindri, consumi ridotti e costi di gestione inferiori. Il 3.0 V6 Supercharged 340 CV benzina, colonna portante della gamma F-TYPE, è dotato di un compressore volumetrico a lobi “twin vortex” montato nella “V” del motore per mantenere dimensioni compatte e per integrarsi con le linee aerodinamiche rastremate del cofano.

script payclick

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it. Learn more

I understand