Suzuki S-Cross è frutto dell'esperienza fatta con la SX4. Parliamo di una vettura che misura 4 metri e 30 di lunghezza, 1,76 di larghezza e 1,58 di altezza, sebbene sia comunque più leggera di 55 chilogrammi rispetto alla versione precedente. Parliamo di una versione crossover, che davvero sembra lanciare una grossa sfida ai consumi. Una prova su strada, su un percorso misto di ben 160 chilometri, con saliscendi, strade statali e tratti urbani, ha messo in evidenza che si è riusciti a percorrere ben 33,7 chilometri con solo litro di gasolio (per quanto riguarda la versione diesel). Contribuiscono a questo risultato un motore efficiente, di origine Fiat, la scocca leggera e l'estrema cura dell'aerodinamica, che è migliorata anche grazie alle carenature sotto la scocca. 
 
Per la prova su strada, ogni pilota ha avuto a disposizione 120 minuti per percorrere gli 80 chilometri a sua disposizione (2 giri) e che hanno messo in evidenza la percorrenza di più di 30 chilometri con un solo litro di benzina (per le versioni a benzina). Certo, nella prova reale, nella città, per risparmiare bisogna davvero avere qualche accortezza, ma non procedere a ritmo di lumaca. 
 
Ecco dunque alcuni piccoli consigli che sicuramente consentono di ottenere risparmi sensibili nei consumi.
 
1. Controllare la corretta pressione degli pneumatici.
2. Non partire mai troppo rapidamente ma in maniera costante, in quanto è in quella fase che il motore consuma di più.
3. Mantenere una velocità costante nei viaggi, evitando delle brusche accelerate soprattutto nei sorpassi.
4. Non viaggiare sotto al regime di coppia minimo, in quanto si consumerebbe troppo.
5. Impostare l’indicatore di consumo istantaneo, qualora sia in dotazione, in modo da verificare sul display qual è il proprio stile di guida. 
 
 

L'automobile non rappresenta soltanto un mezzo di trasporto per andare al lavoro o per uscire e fare shopping. La propria vettura rappresenta anche quella che è un'estensione della propria persona, del proprio carattere. Così in base alla macchina che abbiamo scelto (o che sceglieremmo) possiamo individuare alcuni tratti tipici della nostra personalità.

 
Chi sceglie una station wagon è generalmente una persona responsabile, pratica forte e indipendente. Preferisce ragionare piuttosto che agire d'istinto e sa farsi rispettare con decisione, avanzando quelle che sono delle legittime richieste. Diffidente, colto, intelligente, sa cosa vuole e sa far leva sulle proprie capacità.
 
Coloro che scelgono una berlina, invece, sono persone decisamente tradizionaliste, legate all'armonia familiare e alla sicurezza materiale. La scelta della vettura indica delle persone molto propense all'altruismo e ai bisogni della famiglia e del proprio partner.
 
Chi sceglie un SUV è una persona tendenzialmente dominatrice. Qualità come forza, orgoglio e una certa capacità di giudizio potrebbero far apparire tale soggetto come estremamente distaccato. In realtà, parliamo di una persona che fa della razionalità il suo punto forte, senza vivere al massimo le emozioni. Provate a lasciarvi andare di più.
 
Chi sceglierà una coupé è invece una persona dall'alto potere seduttivo che vuole essere sempre corteggiata, ovunque vada, e che sembra parlare con il linguaggio del corpo. Una persona che ama essere e sentirsi al centro dell'attenzione. Più che amare preferisce essere amata e venerata.
 
Coloro che opteranno per un fuoristrada sono persone che hanno bisogno di libertà, di superare gli orizzonti ed esplorare terre lontane. Credono nella solidarietà e amano le relazione paritarie ed estremamente sincere.
 
Infine, coloro che sceglieranno una city car sono persone vivaci, comunicative, dirette e che non amano i giri di parole. Hanno un forte bisogno di realizzazione che si concretizza nel cammino verso l'auto-affermazione.
 
E voi in quale categoria riuscite ad identificarvi meglio?

Già è possibile prenotare la nuova Passat Berlina e station wagon in tutte e 16 le versioni che ad ottobre diventeranno poi 30. Inizialmente le vetture saranno disponibili con il solo motore 1.4 TSI benzina da 150 Cv con disattivazione dei cilindri, e con i turbodiesel TDI 2 litri da 150 Cv e biturbo da 240 Cv.
 
Non mancheranno anche 4 inedite versioni Businessline pensate per il mercato flotte. Ad ottobre saranno poi introdotti i motori benzina 1.4 TSI 125 Cv e i turbodiesel 1.6 TDI 120 Cv e 2.0 TDI 190 Cv, per un totale di 30 versioni, mentre il listino prezzi partirà da 28.200 euro per la 1.4 TSI Trendline fino a 29.400 per la carrozzeria station wagon della Variant.

Dlla Volkswagen fanno sapere:

“Oltre a una gamma ampia e articolata, l’ottava generazione della company car europea di maggior successo offre anche un grande ricchezza di contenuti rispetto alla precedente. Dal design più dinamico e moderno, alla struttura innovativa che pesa fino a 85 kg in meno, all’abitacolo più ampio, confortevole e con finiture di pregio, l’evoluzione è ben evidente e assicura alla Passat un profilo che va oltre i limiti della sua categoria grazie anche ai più moderni e innovativi sistemi di sicurezza e di assistenza alla guida. Sul fronte più squisitamente tecnico, Passat e Passat Variant saranno equipaggiate con motori esclusivamente Euro 6 in grado di assicurare consumi ed emissioni ridotti fino al 20% rispetto alla precedente generazione”.

Fino ad oggi, Peugeot 308, e 308 SW, ha registrato un deciso successo grazie ai suoi 146mila ordini che hanno avuto luogo fino ad agosto. Arrivano ora, invece, per accontentare i più sofisticati, le versioni 308 GT mosse da un 1.6 THP da 205 CV o da un 2.0 BlueHDi da 180 CV che promettono delle prestazioni più dinamiche ed uno stile decisamente più aggressivo.  Le due versioni si riconoscono infatti per i fari a led, per le prese d'aria aggiuntive, per i retrovisori in nero laccato, per i finestrini posteriori oscurati, per i cerchi in lega da 18 pollici diamantati e per il doppio terminale di scarico integrato in un diffusore nero laccato. Il colore della carrozzeria è un esclusivo Blu Magnetic mentre l’abitacolo si caratterizza per un cielo color nero antracite, le cuciture rosse a contrasto, il volante sagomato, il quadro strumenti con fondo a scacchi ed altre finiture specifiche. 
 
Il motore quattro cilindri turbo a benzina 1.6 THP da 205 CV e 285 Nm di coppia è abbinato ad un cambio manuale a sei rapporti ed è capace di spingere la 308 GT da 0 a 100 km/h in 7,5 secondi su consumi dichiarati che si assestano a 17,8 km a litro (17,2 km per la SW). Il quattro cilindri turbodiesel 2.0 BlueHDi emette invece 180 CV e 400 Nm di coppia per una ripresa da 80 a 120 km/h in quinta marcia che avviene in 5,5 secondi. Il cambio è automatico a sei marce con levette al volante. Su entrambe le versioni è di serie il Driver Sports Pack che agisce sulla sonorità allo scarico, sulla sensibilità del servosterzo, sulla reattività del cambio automatico e dell’acceleratore, mentre a richiesta è possibile avere il Driver Assistance Pack che integra il cruise contro attivo attivando l’allarme rischio collisione e la frenata di emergenza. I prezzi dovrebbero partire da 27mila euro. 

Finalmente è disponibile per l'ammiraglia Superb Wagon il pacchetto Outdoor, che comprende tanti e diversi interventi estetici che riguardano principalmente le coperture rafforzate nei paraurti, nelle mondanature laterali, nei contorni dei passaruota e dei montanti.

 

La Superb, allestita in questo modo, diventa una sorta di fuoristrada a trazione integrale e dispone di una maggior protezione della parte inferiore. Allestita in questo modo la vettura diventa una sorta di quasi fuoristrada con trazione integrale.

La vettura dispone poi anche di una maggior protezione della parte inferiore della vettura in caso di guida su terreni sconnessi. La Skoda Superb Wagon 4x4 può essere ordinata con il pacchetto Outdoor con gli allestimenti Executive, Elegance e Laurin&Klement, e con le motorizzazioni 2.0 TDI 140 CV 4x4 Green tec e 2.0 TDI 170 CV 4x4 Green tec. Il pacchetto è disponibile a 1.950 euro.

Page 1 of 3

script payclick

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it. Learn more

I understand