Peugeot 208 Natural, fatta di "sughero, pelle di pesce e canna di bambù"

Rate this item
(0 votes)
Saturday, October 25, 2014 0:00
Manca ormai meno di una settimana all'apertura del Motor Show di San Paolo in Brasile in programma dal 30 ottobre al 4 novembre. Ebbene, Peugeot ha deciso di svelare un progetto decisamente ambizioso realizzato in collaborazione con il costruttore aeronautico brasiliano Embraer. Le due aziende, attraverso il Centro Stile di PSA a Puerto Real, hanno creato la concept 208 Natural che ha lo scopo di mostrare quanto sia possibile nell'industria l'utilizzo di materiali al 100% sostenibili.
 
La 208 Natural ne utilizza ben 68 kg, spaziando dalla carta di giornale riciclata (come nella concept Exalt) al legno, dalla pelle 'vacchetta' al sughero. Una delle novità assolute è la presenza di diversi elementi rivestiti in pelle di Arapaima - uno dei pesci di acqua dolce più grande al mondo ed originario dell'Amazzonia. Peugeot l'ha impiegato per i sedili, per i braccioli, per la plancia, mentre in pelle di salmone sono i soffitti del cambio e del freno a mano. Inconsueti anche i materiali scelti per i tappetini, un mix di silicone, sughero, pelle bovina naturale e bambù laminato
La vettura è stata poi verniciata con un eco-smalto a base di terre coloranti e presenta molte altre particolarità che espongono le tante e possibili capacità di innovazione in questo campo: i monogrammi 208 e le maniglie porta sono in titanio riciclato, mentre la scritta Natural è in bambù.
Read 782 times
Simona Vitale

Nata a Napoli nel 1982, amo la cultura, la legge e il giornalismo. Laureanda in Giurisprudenza, mi divido fra le mie grandi passioni sia nel lavoro che nella vita. 

Facebook: Simona Vitale

 

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it. Learn more

I understand

Ti interesserà pure