Il mercato automobilistico dei suv si arricchisce di una nuova splendida vettura. Parliamo di Suv Infiniti Qx70, l'edizione più aggiornata del vecchio modello Infiniti Fx, che ha cambiato nome. A realizzare le principali innovazioni è stata Larte Design, azienda specializzata in elaborazioni su base Infiniti e Range Rover e che si caratterizza principalmente per rendere più aggressivo l'assetto esteriore della vettura.

La vettura si arricchisce di un bodykit in poliuretano con stampaggio a iniezione, che comprende un sistema spoiler e una nuova griglia, realizzata in nero opaco. Per quanto riguarda la parte anteriore bisogna segnalare la doppia barra di luci diurne a Led ai lati della griglia inferiore. Passando a quella posteriore c'è un nuovo spoiler con nuovo disegno e un nuovo paraurti che comprende un ampio diffusore inferiore. Ciò si aggiunge alle feritoie verticali che si trovano dietro i codolini passaruota. Del tutto nuovi sono i cerchi in lega da 22" verniciati in nero opaco, ma anche i terminali di scarico da 101 mm realizzati in acciaio inox.

Per quanto riguarda l'impostazione powertrain della vettura, questa resta la stessa della vettura della gamma Infiniti Qx70 in listino. La nuova Infiniti QX70 si articola in 3 motorizzazioni: i 3.7 e 5.0 benzina, da 320 e 390 CV, con velocità massima di 233 e 250 km/h (e accelerazione 0 - 100 km/h: 6,8 e 5,8 secondi); nonché 3.0 turbodiesel (238 CV, 212 km/h, 8,3 secondi per passare da 0 a 100 km/h).

Ecco le prime immagini di Infiniti QX70.

 

 
Al Salone di Ginevra, la coreana SsangYong ha mostrato al pubblico un prototipo davvero particolare. Parliamo della concept XLV che si mostra come un SUV compatto che unisce la praticità di una monovolume all’efficienza di un’ auto ibrida. Ben 7 sono i passeggeri che la vettura riesce ad ospitare, ognuno in un singolo sedile. L'aspetto della vettura appare decisamente aggressivo grazie alle muscolose forme della carrozzeria. Il frontale presenta una calandra decisamente stretta, mentre la linea del tetto è inclinata verso il posteriore e tende a mascherare quelle che sono le dimensioni interne della vettura. A Ginevra è stata mostrata una vettura con verniciatura grigia in contrasto con il nero che copre parte del frontale, il tetto, i montanti laterali e le protezioni sottoscocca.
 
L’abitacolo della concept XLV si presenta molto moderno, con la console centrale che utilizza uno schermo piuttosto ampio per gestire le diverse funzioni di intrattenimento. Inoltre è collegato al climatizzatore e alla leva del cambio. Le finiture degli interni puntano sulla luminosità degli inserti arancioni, sebbene il vero punto di forza della vettura sia l’ampio spazio interno, grazie ai 7 sediolini nella configurazione 2+2+2+1. Tutti i sedili sono rivestiti con tessuti pregiati. 
 
Il sistema ibrido spinge la vettura verso un'unità termica diesel 1.6 litri, che si abbina ad un propulsore elettrico da 10 kW. La batteria è a ioni di litio da 500 Wh, che promette delle ottime prestazioni ed una riduzione di emissioni rispetto a quelle bride attualmente in circolazione di circa il 10%. L’elettronica di bordo del SUV è gestita dal sistema di comunicazione 3S-Cube, che si avvale dello Smart Link che riesce a far lavorare insieme il cruise control automatico con l’assistenza al cambio di corsia e la frenata di emergenza. Presenti poi anche il Safe Way che aiuta il conducente a scegliere uno stile di guida più adatto al guidatore e lo Special Sense che riesce a modificare il quadro strumenti in base a diverse configurazioni.
 
Ecco le foto della nuova concept:
 
Se la Mercedes CLS ha imposto sul mercato in concetto di vettura coupé a 4 porte, ora è invece giunto il momento di portare quella che è la caratteristica linea ad arco del tetto anche nel mondo dei crossover, grazie al prototipo Mercedes Coupé SUV Concept, svelato al Salone di Pechino. Insomma, il solito botta e risposta con i nemici storici della BMW che hanno lanciato BMW X4 per replicare alla Porsche Macan, nata a sua volta per replicare il successo della Range Rover Evoque. 
 
La Mercedes Coupé SUV arriverà nel 2015 e, come riferito dal numero 1 della casa automobilistica tedesca, Dieter Zetsche, “il Coupé SUV conquisterà nuovi clienti per Mercedes”. 
 
Le doti del nuovo SUV in termini di handling privilegeranno il comportamento stradale per assecondare una guida più sportiva, ma al tempo stesso verrà garantita la capacità  tuttoterreno tipica dei SUV e 4x4 con la Stella sul cofano. 
 
Insomma, non ci resta che attendere.
 
 

Le auto Mercedes, da sempre, sono capaci di coniugare possenza ed eleganza, rendendole ambite da tutti coloro che amano il mondo delle auto. Tuttavia, c'è poi chi desidera una GL ancor più di carattere e aggressiva. Questa è la ragione per cui Larte Design ha realizzato Black Crystal, una variante decisamente stravagante del Suv della Casa tedesca. Un'auto che di sicuro non lascia indifferenti, con una carrozzeria completamente rivista e che si caratterizzi per un frontale che viene tormentato per una serie di linee che si incontrano e con una calandra maggiorata.

 

Oltre all'apertura per l'aria che presenta delle forme spaziali, abbiamo poi delle luci diurne a LED e il logo del tuner al posto della classica stella a 3 punte. La fiancata si caratterizza per degli esplosivi cerchi da 22 pollici, mentre nella vista posteriore abbiamo il diffusore con la luce centrale in pieno stile F1, con 4 scarichi pronti ad esplodere davvero di cattiveria. 

Il motore è un V6 3 litriturbodiesel che adesso presenta ben32 CVin più, facendo dunque toccare quota290 CVe690 Nmdi coppia. 

 
 
 
 
Direttamente dal Salone di Pechino arrivano le immagini di una proposta Hyundai che è destinata al modello cinese, Parliamo della concept car Hyundai ix25, che sarà lanciata nella seconda metà del 2014. Si tratta di una vettura che, una volta messa in commercio, potrebbe poi essere estesa anche al mercato europeo, quindi sicuramente è opportuno conoscerne qualche dettaglio. Parliamo di un'auto dalle dimensioni contenute. La lunghezza è di 427 centimetri, l'altezza 163, la larghezza 178 e il passo di 259 centimetri. 
 
L'allestimento è decisamente ricercato, visto che si parla di look premium. Per quanto riguarda il motore esso è un 4 cilindri di 2 litri del quale ancora non è stata resa nota la potenza, mentre il design si pone in sintonia con la Fluidic Sculpure 2.0, per quella che è decisamente una maggiore ricerca stilistica da parte di Hyundai che tenta di costruirsi un'immagine di qualità, oltre a puntare a ottime posizioni di vendita. 
 
Sicuramente la Hyundai ix25 si pone come una pedina importante sui piani di sviluppo in Cina, testimoniati anche dal fatto che la casa coreana parla di diversi progetti di iniziative di marketing legate al lancio della vettura. Queste iniziative avranno come destinatarie le nuove generazioni di automobilisti che amano le auto versatili e sportive, sebbene sempre ben curate.

script payclick

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it. Learn more

I understand