Error
  • JUser: :_load: Unable to load user with ID: 44

5 trucchi per combattere l'afa in auto

Rate this item
(0 votes)
Friday, June 13, 2014 0:00
L'estate ormai è scoppiata e con essa anche un'afa terribile che in alcuni casi può rivelarsi davvero dannosa per la nostra salute, facendoci sentire più che male e privi di energia. Ciò può rivelarsi ancor peggiore quando per cause di forza maggiore, per andare a lavoro o semplicemente per svago siamo costretti a metterci in macchina con il solleone. E sappiamo bene quanto l'auto possa trasformarsi in un vero e proprio forno.
 
Questa è la ragione per cui occorre seguire alcuni piccoli consigli per cercare di viaggiare al meglio in auto anche quando fa molto caldo. 

1)Usare in maniera corretta l'aria condizionata. Non sparate subito l'aria fredda al massimo, in quanto il passaggio subitaneo dal caldo esterno al freddo interno potrebbe abbattere le difese naturali dell'organismo. Inoltre tenete ben pulito il filtro dell'aria condizionata, assicurandovi che sia pulito e funzionante e non esagerando con le basse temperature che mai, in ogni caso, vanno indirizzate direttamente sulle parti del corpo. 


2) Guidate con gli occhiali da sole. I danni, in auto, sono alle porte.
I danni alla vista in estate sono dietro l'angolo, soprattutto quando siamo in auto. Aldo Ferrara, autore di diversi testi sulla salute del guidatore ci rivela:

 "La luce solare è composta da uno spettro di radiazione termica ed energia radiante. Lo spettro va dall’infrarosso, a bassa energia, a una maggiore energia nel blu e nel violetto. Il massimo è dato dal campo degli ultravioletti (invisibili). Sono queste ultime rifrazioni ultraviolette le componenti nocive della luce solare con particelle ad alta energia. Fatta eccezione per la degenerazione maculare, le radiazioni ultraviolette sono causa di malattie oculari. A differenza di quanto si pensa comunemente, la retina non viene lesa dagli ultravioletti, in genere assorbiti dalla parte anteriore dell'occhio, dove causano malattie differenti".


3) Avere sempre acqua a bordo. Non solo. Se avete farmaci a bordo cercate comunque di tenerli al riparo dalla luce solare. Infinesgranchitevi le gambe. Guidare per molto tempo, soprattutto con l'afa, è dannoso per la salute. Quindi cercate di sgranchirvi le ossa con piccoli e facili esercizi.

4) Attenzione ai colpi di calore e alle scottature. Per chi guida una cabrio il consiglio è quello di mettere una crema solare con protezione a seconda del proprio tipo di pelle. Attenzione anche al calore che potrebbe colpirvi facendovi girare la testa, provare disorientamento e sonnolenza. Mettersi al volante è un rischio e occorrono dunque i dovuti accorgimenti.

5) Non parcheggiare sotto il sole. La macchina, lasciata troppe ore al sole, rischia di diventare un autentico forno. Portiamo dunque sempre con noi un parasole da collocare sul parabrezza e che va utilizzato quando non possiamo parcheggiare al coperto o al fresco.
 
 
 
Read 1065 times

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it. Learn more

I understand

Ti interesserà pure