Error
  • JUser: :_load: Unable to load user with ID: 44

Le 7 regole per viaggiare in auto con il vostro cane

Rate this item
(0 votes)
Tuesday, April 29, 2014 0:00

Come i bambini, anche i nostri amici a 4 zampe, necessitano di cure e di attenzioni per essere trasportati in auto, soprattutto in occasione di un lungo viaggio. Scopriamo, dunque, insieme, alcune delle regole fondamentali per viaggiare accanto ai nostri fedeli amici a 4 zampe.

 
1. Allacciate le cinture. Il cane non dev'essere né una distrazione né un pericolo, sia per il conducente che per i passeggeri.  Basta pensare al fatto che in alcuni casi essi devono essere addirittura immobilizzati. Nel 2012 il Center Pet Safety ha realizzato un  crash test con diversi tipi di imbracatura per il cane. L'associazione raccomanda lo Sleepypod Clickit, con 3 attacchi di sicurezza per il cane che consentono di assorbire la forza in caso di scontro frontale.
 
2. Non lasciare oggetti incustoditi. Un cane, lasciato in auto ad esempio per qualche minuto, potrebbe ridurre un bicchiere di carta in piccoli pezzi. Senza contare il fatto che potrebbe rischiare di farsi male. 
 
3. La testa fuori dal finestrino. Ai cani piace sentire il vento sulla propria faccia e quindi potrebbero voler tenere la testa fuori dal finestrino. Ciò potrebbe comportare seri danni alle loro orecchie. Quindi è bene accendere un po' d'aria condizionata (leggera), piuttosto che far prendere vento al vostro amato amico a 4 zampe.
 
4. Pianificare il viaggio. Siccome nel corso di un lungo viaggio occorre sostare per riposare e dormire un po', bisogna accertarsi che l'albergo nel quale intendiamo soggiornare (anche solo per una notte) accolga il nostro cane, visto che non tutti gli hotel accettano animali o chiedono un supplemento ulteriore di pulizia.
 
5. Attenersi ad una certa routine. Sonno ed alimentazione regolare sono indispensabili anche per il nostro cane, in modo da bilanciare i ritmi di una vita on the road.
 
6. Proteggere il proprio cane. Portate sempre con voi la licenza e le cartelle sanitarie e di vaccinazione del vostro amico a 4 zampe. Ciò sembra indispensabile soprattutto quando si attraversano i confini internazionali. 
 
7. Occorre insegnare a fargli la pipì a comando. Quando porterete il vostro cane fuori dall'auto a fare i bisogni, esso farà tutt'altro. Si guarderà intorno, annuserà ogni cosa, ma non farà i bisognini. Occorre allora insegnarvi a fargli fare pipì a comando con una parola d'ordine, lodandolo poi una volta tornati alla vettura.
Read 886 times Last modified on Monday, 28 April 2014 16:43

Image Gallery

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it. Learn more

I understand

Ti interesserà pure