Error
  • JUser: :_load: Unable to load user with ID: 44

5 consigli per una perfetta manutenzione della motocicletta

Rate this item
(0 votes)
Saturday, April 19, 2014 0:00

Un vero e proprio biker non solo ama la sua motocicletta, ma conosce ogni centimetro della sua bella e cerca di dedicare molto tempo alla manutenzione della sua due ruote. Questa è la ragione per cui oggi vogliamo regalarvi qualche piccola regola da seguire che, ci auguriamo, possa rivelarsi davvero utile per prendervi ancor più cura della vostra moto. 

1. Seguire il programma di manutenzione standard
Per operare in sicurezza, il consiglio è quello di seguire sempre il programma di manutenzione indicato dal costruttore. Bisogna seguire alcune norme generali. In primis controllare sempre i pneumatici, le luci, le frecce e i freni prima di ogni corsa. Non solo, occorre anche controllare la tensione della catena, che dev'essere lubrificata ogni mese. Almeno ogni 3 mesi, occorre sostituire l'olio motore e il filtro. Ispezioniamo il filtro dell'aria e le candele, senza dimenticare di controllare anche il livello del liquido e le pastiglie dei freni. Ogni 5 mesi occorre controllare l'olio della forcella anteriore e sostituirlo ad intervalli di 6 mesi. 

2. Ricambi
Occorrerebbe acquistare dei componenti di alta qualità e usare l'olio previsto dal costruttore. Se parliamo di filtri dell'aria, sarebbe meglio un filtro aftermarket che potrebbe anche funzionare meglio del filtro del produttore, perché offrono una migliore circolazione dell'aria e possono essere puliti.

3. Per l'inverno
Bisogna utilizzare uno stabilizzatore di carburante prima di mettere in garage la moto per l'inverno. Occorre rimuovere le candele e aggiungere un cucchiaio di olio in ogni cilindro per favorire la lubrificazione di start-up.
Controllare la frizione, i freni e verificare il livello del liquido di raffreddamento.

4. Batteria
Va curata in quanto cuore della moto. Occorre quindi procurarsi la batteria più indicata alle proprie esigenze. Ne esistono, infatti. alcune specifiche per chi utilizza la moto per viaggi brevi, altre più potenti per chi ama percorrere tanti chilometri. 

 

5. Aiuto professionale
Occorre affidarsi ad un tecnico che abbia familiarità con la vostra moto o la vostra guida. Quindi, se guidate una Harley occorre affidarsi ad un meccanico specializzato in quel marchio.


Read 1754 times

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it. Learn more

I understand

Ti interesserà pure