Drink Driving Suit, la super-tuta contro la guida in stato di ebbrezza (VIDEO)

Rate this item
(0 votes)
Wednesday, April 02, 2014 0:00

Se guidare ubriachi è, evidentemente, pericolosissimo, tante sono le iniziative che vogliono mettere in guardia soprattutto i più giovani sul pericolo che la guida in stato di ebbrezza può arrecare. Il punto di partenza è sempre il medesimo: ovvero simulare lo stato d'ebbrezza mentre si è al volante. Questa volta ci pensa Ford che ha realizzato "Drink Driving Suit". Parliamo di una tuta, dotata di fasciature semirigide per ginocchia e gomiti che limitano i movimenti. Non solo, essa presenta anche dei pesi asimmetrici che compromettono l’equilibrio. Una maschera speciale restringe il campo visivo e produce un effetto di immagine sdoppiata, mentre delle cuffie rallentano i riflessi e dilatano i tempi di reazione agli stimoli acustici. 

La Drink Driving Suit è stata sviluppata da Ford con i ricercatori del Meyer-Hentschel Institut in Germania e fa dunque comprendere quali sono gli effetti devastanti provocati dall'alcool e come il suo abuso rischi di compromettere delleattività che richiedono attenzione e precisione, come quella di mettersi al volante. La Drink Driving Suit sarà utilizzata nel corso dei prossimi eventi del programma Driving Skills For Life, che prevede dei corsi gratuiti con cui Ford indirizza alla guida responsabile.

Uno studio commissionato proprio da Ford e condotto in Europa su un campione di 5.000 ragazzi tra i 18 e i 24 anni, ha messo in mostra che il 56%, ammette di aver guidato sotto effetto dell’alcool o di aver accettato dei passaggi in auto da amici che si erano messi al volante ubriachi. Il dato è preoccupante e ad esso si aggiunge anche un 66% di giovani patentati che non conosce affatto i limiti legali sui tassi alcolemici effettivamente vigenti nei loro paesi.

Ecco, nel video di seguito, come funziona e cosa rileva la Drink Driving Suit.

Read 1071 times
Simona Vitale

Nata a Napoli nel 1982, amo la cultura, la legge e il giornalismo. Laureanda in Giurisprudenza, mi divido fra le mie grandi passioni sia nel lavoro che nella vita. 

Facebook: Simona Vitale

 

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it. Learn more

I understand

Ti interesserà pure