Arriva la nuova Lamborghini Huracán sviluppata dal Centro Stile di Lamborghini e dagli specialisti dell'Aerodinamica di Sant'Agata Bolognese. L'auto ha un frontale ancora più aggressivo e un motore aggressivo e prorompente da 580 cavalli.

Presentata al Salone di Los Angeles ha tratti diversi, rispetto alla versione a trazione integrale, soprattutto per quel che concerne il design. La zona anteriore e quella posteriore sono state rimodellate, rendendo questa meravigliosa auto ancora più accativante. Sul piano tecnologico, possiamo notare l'introduzione del Lamborghini Infotainment System II con schermo TFT da 12,3 pollici ad alta risoluzione e un pulsante da cui attivare l’ANIMA (Adaptive Intelligent Network Management) e le differenti modalità di guida ricalibrate: STRADA, SPORT e CORSA

A rendere ancora più bella e sportiva la nuova Huracán i cerchi Kari da 19'', con gomme Pirelli Pzero. A ciò si aggiungono anche i freni a disco in acciaio con pinze in alluminio. Altre caratteristiche sono le seguenti: peso a secco di 1.389 kg, è doata di un telaio ibrido in alluminio e fibra di carbonio, motore aspirato V10 da 5.2 litri da 580 cavalli.

La Huracan raggiunge da ferma i 100 km/h in 3-4 secondi con un picco massimo di 320 km/h.

Ecco il video della presentazione al Salone di Los Angeles 2015:

Nonostante la crisi economica dilagante, nel mercato delle auto si parla di una crescita, seppur lenta, del 2%. Al Palexpo di Ginevra dominando però macchine lussuose e compatte, ibride e minisuv, senza però dimenticare le supersportive. Euronews ha intervistato il presidente e amministratore delegato di Lamborghini, Stephan Winkelmann.

 

Sull'evoluzione del mercato automobilistico in generale, il numero 1 di Lamborghini ha detto:

 

"Il mercato automobilistico in generale è in crescita, anche nel 2013 è stato in crescita, si sono registrate 70 milioni di vetture e quest’anno, globalmente, è prevista un’ulteriore crescita. Per cui, forse, non all’andamento che ci si aspettava un paio di anni fa, ma sicuramente c‘è crescita anche nel 2014”.

 

Nel frattempo è stata presentata Huracan, erede della Lamborghini Gallardo uscita di produzione l’anno scorso. A proposito dell'uscita di tale vettura, Winkelmann ha detto: 

 

"Naturalmente per noi questa macchina rappresenta il futuro. La Gallardo è stata la macchina più venduta nella storia della Lamborghini, per cui sostituirla è un lavoro molto importante per noi. Sta andando bene perché abbiamo già raccolto più di mille ordini di questa Huracan. Il cliente tipo di solito è un uomo, un “self-made man”, un imprenditore, e di solito, in Europa ha circa 40 anni”.

 

Alla domanda se Lamborghini possa mai battere Ferrari, considerato il brand più importante del pianeta, Winkelmann ha risposto:

 

Io, come Lamborghini, non mi misuro con gli altri. Noi, nei primi quarant’anni – solo per darle un esempio – abbiamo venduto in tutto 10mila vetture. Adesso negli ultimi dieci anni, ne abbiamo vendute 20mila, per cui quello che ha fatto la Lamborghini negli ultimi dieci anni è qualcosa di eccezionale, che quasi, penso, nessun altro marchio abbia realizzato”.

 

Di seguito, il video della presentazione di Lamborghini Huracan:

 

 

script payclick

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it. Learn more

I understand