Nuova Toyota Aygo, nata per i giovani (FOTO)

Rate this item
(0 votes)
Saturday, June 14, 2014 0:00
La nuova Toyota Aygo sembra nata per i giovani. Parliamo di una vettura che si presenta audace nello stile, funzionale nell'uso, efficiente per consumi ed emissioni, senza contare la possibilità di personalizzazione. Rispetto alla vecchia generazione la nuova Aygo si fa notare per una certa evoluzione in termini di silenziosità, assenza di vibrazioni e maneggevolezza. I consumi e le emissioni sono abbassati fino a 3,8 litri/100 km e 88 g/km.
 
 
Andrea Carlucci, responsabile marketing e comunicazione Toyota, ha affermato: 
 
 "Con la nuova Aygo il presidente globale, Akio Toyoda vuole offrire una nuova generazione di automobili, di qualità e più divertenti da guidare".
 
Mentre Satoru Ichijima, amministratore delegato di Toyota Motor Italia ha dichiarato:
 
"Il nostro obiettivo era un'auto dalla forte personalità, efficiente, divertente da guidare e con livelli di qualità vicini agli standard premium". La nuova Aygo arriva in Italia a Settembre, con un prezzo che parte da 12.250 euro. Secondo le previsioni la nuova Aygo dovrebbe vendere circa 15.000 modelli l'anno.
 
 Fabio Capano, responsabile vendite, marketing e comunicazione di Toyota Motor Europa:
 
"Quando ha debuttato nel 2005AYGO aveva solo 9 competitor, oggi ne ha 20, ma crediamo nella sua capacità di conquista. AYGO è un'auto che piace, come dimostrano le 160.000 unità vendute e la quota di mercato del 5%. Nuova AYGO si arricchisce anche di optional dedicati come il sistema multimediale 'x-touch', con display a colori da 7 pollici per la 'connettività' MirrorLink per Smartphone e i sistemi Audio con streaming musica, Bluetooth, Aux e USB, rubrica, telefono e SMS".
 
"Con nuova Aygo volevamo creare un'auto che fosse un'attrattiva - dice David Terai, ingegnere capo, responsabile del progetto Aygo - in un segmento in cui il fascino è determinato solo da praticità, dimensioni e prezzo. Per Aygo abbiamo dovuto fare scelte difficili limitando le dimensioni dei gruppi ottici, incorporando proiettori poliellissoidali ed integrandoli nell'innovativa grafica a forma di 'X'. E' un'innovazione per il segmento delle citycar, che prediligono fari più economici, e di un valido esempio per spiegare che non avevamo alcuna intenzione di scendere a compromessi, da nessun punto di vista''.

Read 1142 times Last modified on Friday, 13 June 2014 14:21
Simona Vitale

Nata a Napoli nel 1982, amo la cultura, la legge e il giornalismo. Laureanda in Giurisprudenza, mi divido fra le mie grandi passioni sia nel lavoro che nella vita. 

Facebook: Simona Vitale

 

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it. Learn more

I understand