Garage-Sharing, nasce un nuovo modo di trovare parcheggio

Rate this item
(1 Vote)
Monday, March 24, 2014 0:00

Nelle grandi città spesso abbiamo il problema di dover parcheggiare l'automobile. Nasce allora a Milano un'iniziativa davvero interessante e che si spera possa essere presto seguita da altre città italiane, dove parcheggiare l'auto spesso risulta davvero problematico. Dallo scorso 12 febbraio, infatti, 3 ragazzi hanno portato anche in Italia il "garage collaborativo". L'idea originale è nata in Gran Bretagna dove 3 giovani hanno realizzato il cosiddetto Garage-Sharing, idea esportata anche negli USA.

Nel Regno Unito abbiamo Parkatmyhouse, la startup di Anthony Eskinazi, mentre negli Stati Uniti c’è Parking Panda. Il funzionamento è simile a quello di Airbnb che consente di affittare la propria casa ai turisti, ma anche dei portali di carpooling che offrono passaggi in auto in modo da dimezzare i costi del viaggio. A Milano, invece, troviamo Parcheggiami.it. 
 
Parcheggiare nell'area C di Milano costa meno di 10 euro al giorno, mentre a livello monetario il risparmio ammonta a meno del 60/70%. Per utilizzare questo sistema occorre registrarsi sul sito web e cercare un posto auto libero e prenotarlo. Coloro che offrono il garage possono caricare le foto, descriverlo e indicare anche il prezzo al quale si intende affittarlo.  
 
Molti sono anche i casi in cui il proprietario e l'affittuario mai si incontreranno, dal momento che è possibile installare una sorta di piccola cassaforte che il proprietario può aprire grazie ad un codice che si può inviare sia via sms che via email. I pagamenti possono essere effettuati anche per mezzo della carta di credito, tramite Paypal. 
Read 1286 times Last modified on Monday, 24 March 2014 09:43
Simona Vitale

Nata a Napoli nel 1982, amo la cultura, la legge e il giornalismo. Laureanda in Giurisprudenza, mi divido fra le mie grandi passioni sia nel lavoro che nella vita. 

Facebook: Simona Vitale

 

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it. Learn more

I understand