E' ancora forte il dolore per la morte di Paul Walker, scomparso il 30 novembre scorso in un incidente d'auto mentre andava ad un evento benefico.

Lo staff di Fast & Furious ha voluto omaggiarlo con un video che in pochi giorni vanta decine di milioni di visualizzazioni. 

Anche noi di ClasseMotori ci uniamo all'omaggio e vi proponiamo l'emozionante video in sua memoria.

 

 

L’attesa è davvero finita per i fan della saga cinematografica di Fast & Furious, i film dedicati all'auto elaborata e che ora prosegue con il settimo episodio. Quest'ultimo è davvero tanto atteso in quanto Paul Walker è stato impegnato nelle riprese nei giorni precedenti al tragico incidente in cui ha perso la vita. La Universal ha annunciato che il primo trailer sarà rilasciato tra una settimana, accompagnato da uno speciale evento di lancio che avrà luogo a Los Angeles.
 
Su facebok si legge:
 
La strada per FURIOUS 7 inizia da qui.
 
"Grazie ai nostri fan, la nostra saga si è ingrandita ed è migliorata con ogni nuovo capitolo. Tra soli 7 giorni, sveleremo il primo trailer del prossimo capitolo — Fast & Furious 7. In attesa di quel momento, posteremo qualcosa ogni giorno per celebrare i momenti più amati del franchise o per dare un'occhiata al prossimo film con un'esclusiva sneak peak."

Per gli automobilisti, la propria auto è come una bella donna da sfoggiare, da coccolare e da tenersi stretti. Per questo non sono mai abbastanza le cure e gli accessori che gli si possono dedicare.

Con il successo dei vari film della serie di "Fast and Furious" dedicato al mondo delle corse d'auto clandestine, ogni automobilista ha sognato di trasformare la propria creatura in uno dei bolidi guidati da Vin Diesel.

Il mercato del tuning, fortunatamente, è sempre gravido di novità che ci permettono di trasformare la nostra auto come in una di Fast and Furious, fermo restando che, a dispetto di qualsiasi modifica, è ovviamente consigliato di emulare quelle auto solo dal punto di vista estetico, e non per le pericolose manovre che le vediamo fare. In queste righe proveremo a descrivere qualche chicca per modificare la nostra vettura.

Anzitutto, il wrapping. Cos'è? 

Il Wrapping è l'applicare pellicole adesive estetiche sulla propria auto, di svariato tipo e natura, a seconda del nostro gusto. Queste pellicole sono facili da applicare, sono dotate di numerosi micro canali che evitano il formarsi di bolle d'aria, senza contare che in molti casi possono anche rivelarsi utili per coprire graffi o danni della carrozzeria. La APA, azienda leader nel mondo del Wrapping, tra i suoi nuovi prodotti ha realizzato pellicole che garantiscono un futuristico effetto cromo. Queste decorazioni sono adattabili sia su superfici piane, sia su quelle tonde e bombate.

Sempre in ambito Wrapping, e sempre grazie alla Apa, ultimamente stanno riscuotendo molto successo anche le pellicole Carbonio Racing 3D, che garantiscono un effetto laccato lucido, come se la carrozzeria della nostra auto fosse davvero realizzata in carbonio.

 

wrapping-auto-fast-furious

Per alleggerire la nostra vettura, poi, è anche consigliabile passare dalle batterie tradizionali a quelle al litio. Le batterie al litio Aliant, ad esempio, sono più leggere rispetto a quelle al piombo del 70%, e l'assenza di elettrolita liquido ne permettono il montaggio in diverse posizioni, facilitando anche la redistribuzione di masse. Oltretutto, gli oltre duemila cicli di carica che garantiscono le celle di litio ferro fosfato sono un sinonimo di grande longevità della batteria, il tutto in piena sicurezza grazie al microprocessore elettronico BMS che protegge e mantiene in tensione le celle litio.

Per invece potenziare il nostro motore, la risposta la troviamo in una piccola centralina: la Eco Power Chip. Questa centralina è difatti la più piccola esistente sul mercato ma, oltre a potenziare i cavalli motore del 15%, permette in uguale misura anche un bel risparmio di carburante. Il tutto rispettando i limiti di tolleranza previsti dalle case automobilistiche.

La Eco Power Chip controlla i segnali d'uscita e in base alle diverse esigenze controlla le variazioni. E' facile da montare, e non necessita di rimappature della centralina di serie. Il prezzo di listino di Eco Power Chip è di circa 200 euro.

Per i fortunati possessori di Porsche, inoltre, non può non mancare un nuovo impianto di scarico della Akrapovic, tutto in titanio della linea Slip-On, progettato per ottenere migliori prestazioni e maggior piacere di guida delle vetture Porsche. Il famoso suono vibrante Akrapovic è intatto, ma l'impiego di camere del risonatore inserito direttamente nel sistema di scarico produce un notevole comfort di guida. I convertitori catalitici rimangono al loro posto, senza creare nessun tipo di problema alla spia del guasto motore.

Infine, ultima chicca per trasformare la nostra auto come in Fast and Furious, l'utilizzo della vernice spray della SD Distribuzione per personalizzare alcune componenti della nostra auto. Pensiamo al caso di un'auto con i cerchi in lega in cui siano visibili i dischi dei freni anteriori. Con la vernice spray, è possibile dipingere i dischi dei colori che più ci piacciono, in modo da ottenere un effetto ottico notevole.

Le vernici spray sono adatte, oltre che per i dischi del freno, anche per marmitte, motori, collettori, ecc. Ogni bomboletta spray contiene tanta vernice da poter ricoprire un 1,5 mq, con una resistenza di temperatura vicino agli 800 gradi centigradi, e con valvola autopulente che scongiura colatura di colore. Ogni bomboletta costa circa 10 euro, ed i coloro disponibili sono il nero, il rosso, l'argento, il giallo, il blu, ecc.

Con queste semplicissime mosse chiunque può trasformare la propria auto come in quelle di Fast and Furious.


Motori e famosi: un binomio che non passa mai di moda come ci spiega Web Auto

Auto e vip, avanti il prossimo! Non è certo una novità che i personaggi famosi amino esibire bolidi griffati, esclusivi e personalizzati. Le automobili sono un mezzo che denotano lo stile e i gusti di chi li possiede, proprio come un abito. E soprattutto sono ambiti dai fotografi e dai mezzi di comunicazione che proprio sul binomio auto-famosi hanno scattato rullini e scritto pagine su pagine. Per non parlare degli sponsor che hanno capito le potenzialità delle quattro ruote e hanno deciso così di “tatuare” il loro marchio di fabbrica nella carrozzeria. Avete visto la Lamborghini di LeBron James? La stella NBA per il proprio bolide ha sfoggiato una livrea identica a quella delle sue scarpette Nike… (vedo foto in alto).

Capricci degli sportivi! Per non parlare delle esagerazioni dei divi del cinema come Vin Diesel che ha regalato l’auto utilizzata nel film Fast &Furious alla figlia di cinque anni (!). Ma il re dello stile e del glamour rimane senza dubbio Lapo Elkann che recentemente è stato fotografato a bordo di una Abarth 695 gessata, elegante come un abito.

 

abarth-lapo-Auto-strane

 

Perché va bene avere un proprio stile ed essere riconoscibili ma la classe…quella proprio non si acquista! 

Si ringrazia per la collaborazione la redazione di WebAuto.it 

 

script payclick

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it. Learn more

I understand