Aton Q Platinum di Cybex, sicurezza per bambini a prova di crash test

Rate this item
(1 Vote)
Monday, June 02, 2014 0:00
La sicurezza dei bambini in auto è sicuramente una materia delicata e nella quale bisogna cercare di raggiungere i massimi livelli di sicurezza, per garantire la salvaguardia dei più piccoli. Ecco allora che Aton Q Platinum, il nuovo seggiolino per neonati della Cybex, ha ottenuto dei risultati decisamente positivi nei crash test realizzati dall’associazione di consumatori tedesca Stiftung Warentest. Il punteggio ricevuto è “buono” (1.6) sia per la versione che va fissata con la cintura di sicurezza, sia per quella con la base agganciabile agli attacchi Isofix. Stesso buon risultato è stato riconosciuto anche da Öamtc (Automobile club austriaco) e dal Tcs (Touring club svizzero).   
 
Per ottenere un risultato che fosse il più vicino possibile alla realtà, il seggiolino per neonati è stato sottoposto ad uno scontro frontale avvenuto a 64 km/h e ad una collisione laterale a 50 km/h, in modo da verificare quali fossero le conseguenze per il manichino, della categoria di peso per la quale è progettato il dispositivo di ritenuta). Sono valutate anche la facilità d’uso, l’ergonomia e (dal 2011) l’eventuale presenza di sostanze nocive nei materiali con i quali è realizzato. Nel modello di seggiolino in questione, la Cybex, per ridurre il rischio di difficoltà respiratorie del piccolo ha anche ideato una nuova funzione che consente di ottenere l'angolazione più piatta possibile tra testa, collo e torace, in modo da mantenere il bambino in posizione rilassata e consentendogli di respirare in maniera piena.  Regolando il poggiatesta, automaticamente il seggiolino modifica anche l'angolo di seduta che si adegua alla crescita del piccolo, andando ad offrire comfort e spazio. Con tale funzione possono così essere trasportati bambini fino a 13 kg di peso girando il seggiolino nel senso opposto a quello di marcia, che comunque rappresenta la posizione più sicura.
 
 
 
Read 3114 times
Simona Vitale

Nata a Napoli nel 1982, amo la cultura, la legge e il giornalismo. Laureanda in Giurisprudenza, mi divido fra le mie grandi passioni sia nel lavoro che nella vita. 

Facebook: Simona Vitale

 

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it. Learn more

I understand

Ti interesserà pure