Bollo auto, se la vettura è d'epoca non lo paghi

Rate this item
(1 Vote)
Wednesday, May 07, 2014 0:00

Sistemi per non pagare il bollo dell'auto? Esiste. Basta far risultare la propria macchina come auto d'epoca. Non sembra così difficile. Occorre infatti che la macchina abbia più di 20 anni e ci si può iscrivere all'apposito registro. Pagheremo, in tal caso, solo una tassa di circolazione il cui costo ammonta a meno di 30 euro. Tale procedura viene praticata più spesso di quanto possiamo pensare. Al compimento del ventesimo anno di età di un'auto, la macchina, infatti, diventa storica ed il bollo viene ridotto di diverse centinaia di euro. Idem per il passaggio di proprietà.

Report, trasmissione televisiva di Rai 3, ha posto l'esempio, in un servizio, di  una Fiat Croma di 20 anni. Il costo del bollo ammonterebbe a 328 euro, ma il proprietario ne paga solo 38 per la tassa di circolazione. Idem per il passaggio di proprietà che costerebbe 338, ma viene a costare solo 25 euro.

Amici occorre dunque iscriversi (in possesso dei requisiti richiesti) all’Asi. Da subito può valere lo sconto sul bollo. Anche l'assicurazione costerà di meno. Intorno ai 250 euro l'anno. Approfittatene, dunque.

 
Read 1497 times
Simona Vitale

Nata a Napoli nel 1982, amo la cultura, la legge e il giornalismo. Laureanda in Giurisprudenza, mi divido fra le mie grandi passioni sia nel lavoro che nella vita. 

Facebook: Simona Vitale

 

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it. Learn more

I understand

Ti interesserà pure