Una dura lotta tra gli appassionati del genere che ha visto aggiudicarsi, al prezzo record di ben mezzo milione di dollari (circa 310 mila euro) una rarissima motocicletta Brough Superior SS100 del 1939, appartenuta a colui che l'ha creata: George Brough.

Questa moto, considerata nel mondo delle due ruote al pari di una Rolls Royce, è diventata famosa per essere stata la moto più amata da Thomas Edward Lawrence, conosciuto come Lawrence d'Arabia, il quale ne possedeva ben sette. Proprio sull'ultima di queste moto, la 'George VII', Lawrence d'Arabia ha perso la vita nel corso di un banale incidente per evitare dei ciclisti sulla strada.

La SS100 è nota per l'estrema cura dei suoi dettagli, costruita poi in sole 383 unità. La moto venduta all'asta da Bonhams è una 'seconda serie', che è stata equipaggiata con motore Matchless e cambio Burman. La vettura è stata immatricolata nel 1939 ed ha partecipato alla gara Trial Londra-Edimburgo, venduta insieme ad una copia della rivista 'Motor Cycling' del 14 giugno 1939.

 
Ben Walker, capo della Divisione Moto della casa d'aste Bonhams, si è davvero meravigliato per il prezzo eccezionale raggiunto dalla SS 100. Sembra, inoltre, che proprio nel corso dell'asta siano anche arrivate delle offerte online dall'Australia e dalla Nuova Zelanda, mentre il giorno della stessa asta erano presenti collezionisti che provenivano da paesi come Canada, America, Francia, Italia e Olanda.
 

Yamaha R25 ha deciso di puntare su quello che è un twin parallelo bialbero con 36 CV a 12.000 giri/min. Il peso è di 166 chilogrammi, più di KTM, sebbene parliamo di un modello decisamente meno estremo. Parliamo di una moto che si presenterà al pubblico con un prezzo che sembra sarà molto aggressivo, anche grazie alla componentistica che non è molto raffinata.
 
Ecco allora dei telai in tubi di acciaio, forcella tradizionale con steli da 41 mm, freno anteriore da 296 mm e con pinza ad attacco convenzionale. L'estetica della R25 richiama quella che è propria delle sue sorelle maggiori. Il serbatoio è da 14 litri, mentre la sella dista 780 mm da terra. La moto sarà venduta in Indonesia ad un prezzo di circa 3.300 euro, ma in Europa dovremmo vederla a EICMA, anche se è probabile un suo lancio ancor prima.
 
Tutto ciò testimonia, ancora una volta, come Yamaha si sia mostrata particolarmente vitale e prolifica in questo 2014, realizzando delle moto decisamente di qualità.
 
 
 
Grazie al nuovo Monster 821, Ducati va ad ampliare quella che è la scelta fra le versioni raffreddate a liquido. Il motore è da 821 cc, quindi il Testastretta 11° già visto nella Hypermotard di ultima generazione. In tale versione il bicilindrico a L raggiunge i 112 CV, con un'attenzione decisa all'erogazione ai bassi regimi da subito si mostra alquanto corposa.
 
I concetti innovativi sono quelli della Monster 1200, ma viene qui inserito un motore meno esuberante ed anche più economico. Le caratteristiche non cambiano ma mirano ad assicurare una guida più sportiva senza rinunciare però alla comodità. Anche esteticamente non cambia molto, in quanto le forme rimangono quelle del 1200 sebbene compaia un forcellone doppio braccio al posteriore ed un supporto targa che torna in posizione tradizionale.
 
Il tegolino di plastica viene posto sotto il faro posteriore e non nell'elemento sospeso sopra la ruota del 1200. La comunicazione ufficiale attesta a 179,5 i chili della vettura, mentre l'elettronica è di primo livello con una trazione che si può regolare a 8 livelli, un ABS a 3 livelli e Power Mode che consente di gestire tre diverse mappature del motore. La versione standard avrà le due opzioni Rosso Ducati e Star White Silk, bianco ma con telaio e cerchi rossi. I prezzi partono da 9.900 euro per il Monster Dark e 10.490 euro per la versione normale, disponibile anche depotenziato a 35 o 25 kw.
 
 
 
 
 
 
 
La cura per i dettagli e della componentistica di altissimo livello contraddistinguono la Millepercento Scigheira, dotata di un design capace di coniugare in maniera sapiente lo stile classico con quello moderno. Alla base delle creazioni della Casa vi è il motto: “Gli altri costruiscono moto noi costruiamo Emozioni”. Quest'ultima creazione è una naked moderna che interpreta i classici del passato, avendo come base la Moto Guzzi.
 
Spiegano alla Millepercento:
 
“Filippo Barbacane ha potuto dare spazio alla propria abilità creativa ed ingegneristica. Niente schizzi o modelli. La moto è nata da mani capaci, lavorando direttamente sulla stessa, come un blocco di pietra che si plasma in opera. La modellazione è stata realizzata partendo da cubi di materiali pieni che sono stati tagliati e lavorati, fino ad ottenere le forme finali. Le basi di partenza di Scighera sono state telaio e motore: per tutto il resto, creatività al 1000%”.
 
Parliamo quindi di una moto emozionale, capace di andare aldilà delle prestazioni, sebbene il costo non sia decisamente alla portata di tutti. Partitamo infatti da circa 29mila euro. I cerchi in alluminio sono sviluppati ad hoc con 20 raggi di acciaio di grandi dimensioni e sono frutto dello specialista Borrani. Lo scarico, 2 in 1 fa parte della HP Corse con una forma ben arrotondata ottenuta grazie alla tecnica della idroformatura. Nata per soddisfare le esigenze più individualistiche dei centauri ne è prevista la configurazione monoposto con cover, ma si possono richiedere anche sella e pedane per il passeggero.
 
 
La linea della prima custom-cruiser della Honda  ha visto la luce nel lontano 1996 con la Valkyrie, che però presentava una linea decisamente troppo anonima. La Honda F6C rompe gli schemi e si presenta davvero imponente e aggressiva, appoggiandosi sul cavalletto laterale. La triangolazione sella-pedane-manubrio si presenta molto azzeccata e l'altezza della sella da terra, che è di 734 mm, consente di toccare in maniera comoda con entrambi i piedi. 
 
La verniciatura è bella mentre gli accostamenti della carrozzeria sono perfetti. I comandi si presentano facili ed intuitivi, così come magico è anche il motore sei cilindri boxer che si avvia al suono senza paragoni. Quasi si fatica a percepirne il sound; tuttavia se si ruota anche di poco la manopola del gas si viene investiti da un ruggito che è davvero degno di una macchina da corsa.
 
Innovativo è anche il sistema di scarico che è in grado di regalare alla F6C un rombo a dir poco entusiasmante. In vendita a partire da 22.000 euro. 
 
 

script payclick

Stiamo utilizzando i Cookies per migliorare la tua esperienza online sul nostro sito. Continuando la navigazione, tu accetti l'utilizzo dei Cookies.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

INFORMATIVA SUI COOKIES DI CLICKADV SRL – VERSIONE 2015/01

Il presente sito Web, di proprietà di ClickADV srl, con sede legale in via Antiniana 2/A, 80078 Pozzuoli (NA), titolare del trattamento ai sensi e per gli effetti del decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (“Codice Privacy”), utilizza i cookies e tecnologie analoghe. La presente informativa fornisce indicazioni su come sono utilizzati i cookies e su come possono essere controllati dall’utente.

L’utilizzo di questo sito Web (e di ogni altro sito gestito da noi) comporta l’accettazione, da parte dell’utente, del ricorso ai cookies (e tecnologie analoghe) conformemente alla presente informativa. In particolare, si accetta l’uso dei cookies di analisi, pubblicità, marketing e profilazione, funzionalità per gli scopi di seguito descritti.
Se l’utente accetta i cookies di profilazione, come più oltre identificati, questi saranno aggiunti al proprio profilo già esistente nelle nostre banche dati, qualora l’utente abbia prestato il consenso ad attività di marketing e profilazione in occasione della sua adesione a una o più delle iniziative condotte dal nostro sito.
Qualora l’utente non intenda accettare l’uso dei cookies per finalità di analisi, pubblicità, profilazione, ha la possibilità di modificare l’impostazione del proprio browser secondo le modalità descritte nella sezione “Come controllare ed eliminare i cookies”.

Cosa sono i cookies
I cookies sono informazioni salvate sul disco fisso del terminale dell’utente e che sono inviate dal browser dell’utente a un Web server e che si riferiscono all’utilizzo della rete. Di conseguenza, permettono di conoscere i servizi, i siti frequentati e le opzioni che, navigando in rete, sono state manifestate. In altri termini, i cookies sono piccoli file, contenenti lettere e numeri, che vengono scaricati sul computer o dispositivo mobile dell’utente quando si visita un sito Web. I cookies vengono poi re-inviati al sito originario a ogni visita successiva, o a un altro sito Web che riconosce questi cookies. I cookies sono utili poiché consentono a un sito Web di riconoscere il dispositivo dell’utente.
Queste informazioni non sono, quindi, fornite spontaneamente e direttamente, ma lasciano traccia della navigazione in rete da parte dell'utente.
I cookies svolgono diverse funzioni e consentono di navigare tra le pagine in modo efficiente, ricordando le preferenze dell’utente e, più in generale, migliorando la sua esperienza. Possono anche contribuire a garantire che le pubblicità mostrate durante la navigazione siano di suo interesse e che le attività di marketing realizzate siano conformi alle sue preferenze, evitando iniziative promozionali sgradite o non in linea con le esigenze dell’utente.
Durante la navigazione su di un sito, l’utente può ricevere sul suo terminale anche cookies che sono inviati da siti o da web server diversi (c.d. “terze parti”), sui quali possono risiedere alcuni elementi (es.: immagini, mappe, suoni, specifici link a pagine di altri domini) presenti sul sito che lo stesso sta visitando. Possono esserci, quindi, sotto questo profilo:

  1. Cookies diretti, inviati direttamente da questo sito al dispositivo dell’utente
  2. Cookies di terze parti, provenienti da una terza parte ma inviati per nostro conto. Il presente sito usa i cookies di terze parti per agevolare l’analisi del nostro sito Web e del loro utilizzo, e per consentire pubblicità mirate (come descritto di seguito).

Inoltre, in funzione della finalità di utilizzazione dei cookies, questi si possono distinguere in:

  1. Cookies tecnici: sono utilizzati per permettere la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica o per erogare un servizio espressamente richiesto dall’utente. Non sono utilizzati per altre finalità. Nella categoria dei cookies tecnici, la cui utilizzazione non richiede il consenso dell’utente, si distinguono:
    1. Cookies di navigazione o di sessione: garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito Web (es.: per autenticarsi ed accedere alle aree riservate). L’uso questi cookies (che non sono memorizzati in modo persistente sul dispositivo dell’utente e sono automaticamente eliminati con la chiusura del browser) è strettamente limitato alla trasmissione d’identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito.
    2. Cookies analytics: sono utilizzati soltanto per raccogliere informazioni in forma aggregata, sul numero di utenti che visitano il sito e come lo visitano
    3. Cookies di funzionalità: permettono all’utente di navigare in base a una serie di criteri selezionati (es.: lingua, prodotti o servizi acquistati) per migliorare il servizio reso all’utente.
  2. Cookies di profilazione: sono volti a creare profili relativi all’utente e utilizzati per inviare messaggi promozionali mirati in funzione delle preferenze manifestate durante la sua navigazione in rete. Questi cookies sono utilizzabili per tali scopi soltanto con il consenso dell’utente.

Come sono utilizzati i cookies da questo sito
La tabella seguente riassume il modo in cui questo sito e le terzi parti utilizzano i cookies. Questi usi comprendono il ricorso ai cookies per:

  1. conoscere il numero totale di visitatori in modo continuativo oltre ai tipi di browser (ad es. Firefox, Safari o Internet Explorer) e sistemi operativi (ad es. Windows o Macintosh) utilizzati;
  2. monitorare le prestazioni del sito, incluso il modo in cui i visitatori lo utilizzano, nonché per migliorarne le funzionalità;
  3. personalizzare e migliorare l’esperienza utente on-line;
  4. consentire la profilazione dell’utente, per scopi promozionali mirati e personalizzati in funzione delle preferenze ed interessi manifestati in rete dall’utente, da nostra parte e di terze parti, sia su questo sito che al di fuori dello stesso.

Quali categorie di cookies utilizziamo e come possono essere gestiti dall’utente
I tipi di cookie utilizzati possono essere classificati in una delle categorie, di seguito riportate nella tabella seguente, che permette all’utente di prestare il proprio consenso o modificarlo (se precedentemente già espresso) per accettare i vari tipi di cookies:

Tipo di cookie

Finalità del cookie

Origine

Azione / Link

Cookie essenziali del sito web (di sessione e di navigazione)

Questi cookie sono essenziali per una corretta navigazione e per fruire delle funzioni del sito. Questi cookies non raccolgono informazioni personali utilizzabili a scopo di marketing, né memorizzano i siti visitati. L’uso questi cookies (che non sono memorizzati in modo persistente sul dispositivo dell’utente e sono automaticamente eliminati con la chiusura del browser) è strettamente limitato alla trasmissione d’identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito.  Questa categoria di cookies non può essere disattivata.

 (cookie diretti)

 

Cookie di funzionalità

Questi cookies ci consentono di ricordare le scelte effettuate (come il nome utente, la lingua o la posizione geografica) e forniscono funzioni migliorate e personalizzate. Le informazioni raccolte da tali cookies possono essere rese anonime e non tengono traccia dell’attività di navigazione su altri siti web. Questa categoria di cookies non può essere disattivata.

 (cookie diretti)

 

Cookie analytics

Questi cookies, anche i cache cookies, sono impostati da Google Analytics, sono impiegati al fine di raccogliere informazioni sul modo in cui i visitatori utilizzano il sito, ivi compreso il numero di visitatori, i siti di provenienza e le pagine visitate sul nostro sito web. Utilizziamo queste informazioni per compilare rapporti e per migliorare il nostro sito web; questo ci consente, ad esempio, di conoscere eventuali errori rilevati dagli utenti e di assicurare loro una navigazione immediata, per trovare facilmente quello che cercano. In generale, questi cookie restano sul computer del visitatore fino a quando non vengono eliminati.

Google Analytics Google

privacy policy cookie

Cookie pubblicitari o di profilazione

Questi cookies sono utilizzati per raccogliere informazioni sui siti web e sulle singole pagine visitate dagli utenti, sia sul nostro sito che al di fuori dello stesso (il che potrebbe indicare, a titolo esemplificativo, interessi o altre caratteristiche degli utenti). Tali cookies sono utilizzati per fornire pubblicità e comunicazioni commerciali più pertinenti agli interessi dell’utente, profilandolo. Sono utilizzati, inoltre, per limitare il numero di volte in cui una pubblicità è mostrata e per misurare l’efficacia delle campagne pubblicitarie. Restano sul computer dell’utente fino alla loro eliminazione e fanno da promemoria dell’avvenuta visita del sito web. Inoltre, essi possono indicare se l’utente è arrivato sul nostro sito web attraverso un link pubblicitario.
Queste informazioni vengono condivise con altre organizzazioni come gli inserzionisti e i nostri appaltatori, i quali potrebbero utilizzarle unitamente alle informazioni relative alle modalità di fruizione di altri siti web dell’utente stesso, ad esempio individuando interessi e comportamenti comuni a diversi gruppi di utenti che visitano i nostri (e altri) siti web.

Clickadv s.r.l.

opt-out - opt-in

E' possibile che vengano installati altri cookie di profilazione di terze parte, puoi verificarli ed operare l'optout accedendo qui www.youronlinechoices.com/it

Tecnologie analoghe ai cookies
Come nel caso di molti siti web, utilizziamo tecnologie analoghe ai cookies, compresi gli oggetti condivisi locali (anche noti come “flash cookie”), l’analisi della cronologia del browser, le impronte digitali dei browser e i pixel tag (anche noti come “web beacon”). Queste tecnologie forniscono a noi e ai nostri fornitori informazioni su come il sito e il suo contenuto sono utilizzati dai visitatori, e ci consentono di identificare se il computer o il dispositivo ha visitato i nostri o altri siti in passato.
I nostri server raccolgono automaticamente l’indirizzo IP dell’utente; in questo modo, possiamo associare tale indirizzo al nome del dominio utente o a quello del suo Internet Provider. Potremmo anche raccogliere alcuni “dati clickstream” relativi all’utilizzo del sito. I dati clickstream includono, ad esempio, informazioni relative al computer o dispositivo utente, al browser e al sistema operativo e relative impostazioni, alla pagina di provenienza, alle pagine e ai contenuti visualizzati o cliccati durante la visita oltre ai tempi e alle modalità di tali operazioni, agli elementi scaricati, al sito visitato successivamente al nostro, e a qualsiasi termine di ricerca inserito su nostro sito o su un sito di reindirizzamento.

Come controllare o eliminare i cookies
L’utente ha il diritto di scegliere se accettare o meno i cookies. Nel seguito alcune informazioni su come esercitare tale diritto. Tuttavia, si ricorda che scegliendo di rifiutare i cookies, l’utente potrebbe non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito e, se ha prestato consenso alla profilazione in altre occasioni, le comunicazioni che riceverà potrebbero essere poco pertinenti ai suoi interessi. Si evidenzia, inoltre, che se si sceglie di gestire le preferenze dei cookies, il nostro strumento di gestione dei cookies imposterà comunque un cookie tecnico sul dispositivo per consentirci di dare esecuzione alle preferenze dell’utente. L’eliminazione o la rimozione dei cookies dal dispositivo utente comporta anche la rimozione del cookie relativo alle preferenze; tali scelte dovranno, pertanto, essere nuovamente effettuate.
È possibile bloccare i cookie usando i link di selezione presenti nella tabella sopra riportata. In alternativa, è possibile modificare le impostazioni del browser affinché i cookies non possano essere memorizzati sul dispositivo. A tal fine, occorre seguire le istruzioni fornite dal browser (in genere si trovano nei menu “Aiuto”, “Strumenti o “Modifica”). La disattivazione di un cookie o di una categoria di cookies non li elimina dal browser. Pertanto, tale operazione dovrà essere effettuata direttamente nel browser.
Per ulteriori informazioni sui cookie, anche su come visualizzare quelli che sono stati impostati sul dispositivo, su come gestirli ed eliminarli, visitare www.allaboutcookies.org.

Cookie impostati precedentemente
Se l’utente ha disabilitato uno o più cookies, saremo comunque in grado di utilizzare le informazioni raccolte prima di tale disabilitazione effettuata mediante le preferenze. Tuttavia, a partire da tale momento, cesseremo di utilizzare i cookies disabilitati per raccogliere ulteriori informazioni.