Suzuki S-Cross è frutto dell'esperienza fatta con la SX4. Parliamo di una vettura che misura 4 metri e 30 di lunghezza, 1,76 di larghezza e 1,58 di altezza, sebbene sia comunque più leggera di 55 chilogrammi rispetto alla versione precedente. Parliamo di una versione crossover, che davvero sembra lanciare una grossa sfida ai consumi. Una prova su strada, su un percorso misto di ben 160 chilometri, con saliscendi, strade statali e tratti urbani, ha messo in evidenza che si è riusciti a percorrere ben 33,7 chilometri con solo litro di gasolio (per quanto riguarda la versione diesel). Contribuiscono a questo risultato un motore efficiente, di origine Fiat, la scocca leggera e l'estrema cura dell'aerodinamica, che è migliorata anche grazie alle carenature sotto la scocca. 
 
Per la prova su strada, ogni pilota ha avuto a disposizione 120 minuti per percorrere gli 80 chilometri a sua disposizione (2 giri) e che hanno messo in evidenza la percorrenza di più di 30 chilometri con un solo litro di benzina (per le versioni a benzina). Certo, nella prova reale, nella città, per risparmiare bisogna davvero avere qualche accortezza, ma non procedere a ritmo di lumaca. 
 
Ecco dunque alcuni piccoli consigli che sicuramente consentono di ottenere risparmi sensibili nei consumi.
 
1. Controllare la corretta pressione degli pneumatici.
2. Non partire mai troppo rapidamente ma in maniera costante, in quanto è in quella fase che il motore consuma di più.
3. Mantenere una velocità costante nei viaggi, evitando delle brusche accelerate soprattutto nei sorpassi.
4. Non viaggiare sotto al regime di coppia minimo, in quanto si consumerebbe troppo.
5. Impostare l’indicatore di consumo istantaneo, qualora sia in dotazione, in modo da verificare sul display qual è il proprio stile di guida. 
 
 

Arriva la Toyota Prius v, ovvero la versione crossover a 7 posti di quella che noi chiamiamo Prius+ e che si rinnova per il mercato americano con una versione restyling che, in seguito al debutto al Salone di Los Angeles, forse arriverà in analoga veste in Europa. Da un punto di vista meccanico rimane invariato, sebbene ci siano alcune novità per quanto riguarda l'estetica e la dotazione. Da un punto di vista estetico, abbiamo un rinnovo della calandra e del paraurti, con dei volumi più marcati e dettagli aerodinamici, mentre le luci sottili e avvolgenti sono a led. Si può anche arricchire di nuovi colori come Attitude Black Metallic, Absolutely Red e Toasted Walnut Pearl.

All'interno invece cambiano i sedili anteriori, di nuova fattura e con regolazione elettrica. Innovativo anche il display TFT da 4,2" nella strumentazione, capace di visualizzare numerose informazioni, che vanno dai controlli della climatizzazione alle indicazioni sui consumi, fino alla modalità di funzionamento del sistema ibrido. Il motore rimane il consueto Hybrid Synergy Drive da 136 CV, che combina il 1.8 litri 4 cilindri a benzina e a ciclo Atkinson con il motore elettrico e le batterie di tipo nichel-metallo idruro. Rimangono invariate anche le modalità: Normal, Power, Eco ed EV presenti anche sulle Prius berlina.

Il Qashqai è stata la vettura della svolta, per la Nissan, in Europa. Un po' Suv. un po' Monovolume, ha saputo trovare il giusto compromesso nelle dimensioni, capace di dimostrarsi agile in città e cattiva sulle strade extraurbane e nei percorsi sconnessi.
Salendo a bordo del Qashqai ci si rende immediatamente conto delle dimensioni importanti del suo abitacolo, estremamente confortevole e spazioso per tutti gli occupanti, anche nella versione a sette posti che è stata successivamente affiancata a quella tradizionale a cinque. Le poltrone anteriori e i divani posteriori sono avvolgenti e offrono totale confort anche nei viaggi a lungo raggio.
Mettendosi al volante ci si accorge immediatamente dell'ampio raggio di visuale di cui gode il conducente durante la guida, grazie anche ai montanti particolarmente sottili, mentre la visione posteriore non può essere garantita al 100% dal lunotto di dimensioni eccessivamente ridotte, ma il tutto è compensato dagli ampi specchietti retrovisori e dal sistema opzionale di telecamere che poi inviano le immagini al monitor inserito in plancia.

 

interno-Nissan-Qashqai-cruscotto


Gli strumenti di bordo sono tutti lievemente orientati verso il conducente, che può così accedervi comodamente anche durante la guida senza distrarsi.
Lo sterzo risponde velocemente alle sollecitazioni del conducente e il cambio manuale innesta le marce senza fatica e senza colpi grazie anche a un'ottima frizione; la tenuta di strada è molto buona anche in curva nonostante il baricentro alto. Viene venduta di serie con la trazione anteriore, ma è disponibile anche con la trazione integrale inseribile per un maggior controllo sui terreni viscidi, anche se questa non si dimostra propriamente una vettura adatta ai fuoristrada, dal momento che la carrozzeria non dispone delle adeguate protezioni e i pneumatici di serie non sono particolarmente adatti ad arrampicarsi sui terreni scoscesi.
Sul fronte delle dimensioni, il Qashqai è lungo 4,33 metri, largo 1,78 metri ed è alto 1,62 centimetri.
Per quanto riguarda le motorizzazioni, Nissan ha scelto di basare tutto sulle cilindrate 1.5, 1.6 e 2.0 e su tre diverse carburazioni: benzina, diesel e gpl. La potenza in cavali dei motori del Qashqai va dai 117 ai 150 cavalli e i consumi, viste le dimensioni del mezzo, possono dirsi contenuti (da 12,0 a 22,2 km con un litro di carburante).
Il prezzo base per acquistare una Nissan Qashqai è di 19.200 euro ma si può arrivare fino a 32.550 euro per la versione più completa.

 

Debutta al Salone di Ginevra 2014 Suzuki Celerio che riesce ad unire sapientemente sia la spaziosità interna che le dimensioni ridotte nel campo delle macchine monovolume. Tale vettura sarà disponibile sui mercati europei a partire dal mercato 2014 e tale modello mette a frutto una lunga esperienza maturata da Suzuki nel campo delle city car. Basta pensare a Toyota Aygo, Peugeot 108 e Citroen 1.
 
La casa automobilistica giapponese ha messo insieme la facilità di vettura tipica delle auto compatte e offre uno spazio interno superiore a quello delle vetture di segmento A. Suzuki Celerio presenta anche un motore e delle trasmissione nuove che garantiscono anche dei livelli di emissioni di CO2 che sono pari a soli 85g/km, davvero molto bassi. Anche i consumi sono decisamente ridotti e ad essi si sposa una certa vivacità alla guida che si accompagna a dinamicità e a tanti colori esclusivi. 
 
In seguito, nel 2015 si prevede anche l'introduzione di un nuovo SUV a cui nel 2016 segue poi una new entry nel segmento B. Nel 2013 sono state ben 2,69 milioni le unità consegnate, di esse solo 197.000 in Europa, con un aumento dunque del 12% in più rispetto all’anno precedente.
Al Salone di Ginevra 2014, Mercedes ha presentato anche la sua Classe V, completamente rinnovata per venire incontro alla esigenze di un pubblico eterogeneo. Rilasciati anche tutti i prezzi ufficiali delle vetture. 
 
Le vetture Mercedes Classe V presentano 3 nuovi tipi di carrozzeria: Compact da 4,89 metri, Long da 5,14 metri e Extralong da 5,37 metri. La calandra è molto ampia con doppia lamella cromata e la stella Mercedes al centro. Il profilo laterale mette in evidenza quella che è l'ampia capacità di carico della vettura, con una linea del tetto decisamente curvata mentre i fanali di coda assumono un design verticale e caratterizzano l'illuminazione a LED. Presenti in serie cerchi in acciaio da 16 pollici o in lega 17 pollici a seconda degli allestimenti.
 
Passando gli interni, occorre dire che l'abitacolo si basa sul design delle attuali vetture a marchio Mercedes sfruttando tutto lo spazio interno in modo da creare un lussuoso salotto. I rivestimenti sono realizzati in materiali pregiati con numerose combinazioi di colori che rendono le vetture decisamente eleganti e pratiche allo stesso tempo. 3 gli allestimenti: la versione d’accesso Executive che propone di serie il climatizzatore semiautomatico, le sospensioni Comfort, l’impianto audio 20 USB e l’hill holder. Segue poi la versione intermedia Sport che aggiunge l’Intelligent Light System con fari anteriori e posteriori a LED e finiture in pelle caratteristiche per gli interni, cerchi in lega 17 pollici e l’oscuramento dei vetri posteriori. Infine, abbiamo il Premium, che dona alla vettura un assetto sportivo. La Classe C propone un motore conpropulsore diesel 2.1 litri. 
 
Le versioni V 200 CDI e V 220 CDI sono in grado di sviluppare rispettivamente 136 CV e 163 CV e si abbinano al cambio manuale a sei rapporti ECO Gear. La v 250 CDI utilizza lo stesso motore sebbene in una variante biturbo da 190 CV e l’ottima coppia di 440 Nm. Tale unità si combina poi al cambio automatico 7G-Tronic Plus con palette sul volante. I consumi sono alquanto contenuti per tutti i propulsori e si attestano attorno ai 6 l/100 Km.
 
Ecco tutti i prezzi:
V200 CDI
Compact Executive = 40.399 €
Long Executive = 41.320 €
Extralong Executive = 42.240 €
Compact Sport = 48.051 €
Long Sport = 48.972 €
Extralong Sport = 49.892 €
Compact Premium = 49.709 €
Long Premium = 50.630 €
Extralong Premium = 51.550 €
 
V220 CDI
Compact Executive = 42.619 €
Long Executive = 43.541 €
Extralong Executive = 44.460 €
Compact Sport = 50.271 €
Long Sport = 51.192 €
Extralong Sport = 52.112 €
Compact Premium = 51.929 €
Long Premium = 52.850 €
Extralong Premium = 53.770 €
 
V 250 CDI BlueTec Automatic
Compact Executive = 47.526 €
Long Executive = 48.447 €
Extralong Executive = 49.367 €
Compact Sport = 55.178 €
Long Sport = 56.099 €
Extralong Sport = 57.019 €
Compact Premium = 56.836 €
Long Premium = 57.757 €
Extralong Premium = 58.677 €
 
V 250 CDI BlueTec Automatic 4Matic
Compact Executive = 51.584 €
Long Executive = 52.505 €
Extralong Executive = 53.425 €
Compact Sport = 59.236 €
Long Sport = 60.157 €
Extralong Sport = 61.077 €
Compact Premium = 60.894 €
Long Premium = 61.815 €
Extralong Premium = 62.735 €
Pagina 1 di 3

script payclick

Stiamo utilizzando i Cookies per migliorare la tua esperienza online sul nostro sito. Continuando la navigazione, tu accetti l'utilizzo dei Cookies.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

INFORMATIVA SUI COOKIES DI CLICKADV SRL – VERSIONE 2015/01

Il presente sito Web, di proprietà di ClickADV srl, con sede legale in via Antiniana 2/A, 80078 Pozzuoli (NA), titolare del trattamento ai sensi e per gli effetti del decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (“Codice Privacy”), utilizza i cookies e tecnologie analoghe. La presente informativa fornisce indicazioni su come sono utilizzati i cookies e su come possono essere controllati dall’utente.

L’utilizzo di questo sito Web (e di ogni altro sito gestito da noi) comporta l’accettazione, da parte dell’utente, del ricorso ai cookies (e tecnologie analoghe) conformemente alla presente informativa. In particolare, si accetta l’uso dei cookies di analisi, pubblicità, marketing e profilazione, funzionalità per gli scopi di seguito descritti.
Se l’utente accetta i cookies di profilazione, come più oltre identificati, questi saranno aggiunti al proprio profilo già esistente nelle nostre banche dati, qualora l’utente abbia prestato il consenso ad attività di marketing e profilazione in occasione della sua adesione a una o più delle iniziative condotte dal nostro sito.
Qualora l’utente non intenda accettare l’uso dei cookies per finalità di analisi, pubblicità, profilazione, ha la possibilità di modificare l’impostazione del proprio browser secondo le modalità descritte nella sezione “Come controllare ed eliminare i cookies”.

Cosa sono i cookies
I cookies sono informazioni salvate sul disco fisso del terminale dell’utente e che sono inviate dal browser dell’utente a un Web server e che si riferiscono all’utilizzo della rete. Di conseguenza, permettono di conoscere i servizi, i siti frequentati e le opzioni che, navigando in rete, sono state manifestate. In altri termini, i cookies sono piccoli file, contenenti lettere e numeri, che vengono scaricati sul computer o dispositivo mobile dell’utente quando si visita un sito Web. I cookies vengono poi re-inviati al sito originario a ogni visita successiva, o a un altro sito Web che riconosce questi cookies. I cookies sono utili poiché consentono a un sito Web di riconoscere il dispositivo dell’utente.
Queste informazioni non sono, quindi, fornite spontaneamente e direttamente, ma lasciano traccia della navigazione in rete da parte dell'utente.
I cookies svolgono diverse funzioni e consentono di navigare tra le pagine in modo efficiente, ricordando le preferenze dell’utente e, più in generale, migliorando la sua esperienza. Possono anche contribuire a garantire che le pubblicità mostrate durante la navigazione siano di suo interesse e che le attività di marketing realizzate siano conformi alle sue preferenze, evitando iniziative promozionali sgradite o non in linea con le esigenze dell’utente.
Durante la navigazione su di un sito, l’utente può ricevere sul suo terminale anche cookies che sono inviati da siti o da web server diversi (c.d. “terze parti”), sui quali possono risiedere alcuni elementi (es.: immagini, mappe, suoni, specifici link a pagine di altri domini) presenti sul sito che lo stesso sta visitando. Possono esserci, quindi, sotto questo profilo:

  1. Cookies diretti, inviati direttamente da questo sito al dispositivo dell’utente
  2. Cookies di terze parti, provenienti da una terza parte ma inviati per nostro conto. Il presente sito usa i cookies di terze parti per agevolare l’analisi del nostro sito Web e del loro utilizzo, e per consentire pubblicità mirate (come descritto di seguito).

Inoltre, in funzione della finalità di utilizzazione dei cookies, questi si possono distinguere in:

  1. Cookies tecnici: sono utilizzati per permettere la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica o per erogare un servizio espressamente richiesto dall’utente. Non sono utilizzati per altre finalità. Nella categoria dei cookies tecnici, la cui utilizzazione non richiede il consenso dell’utente, si distinguono:
    1. Cookies di navigazione o di sessione: garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito Web (es.: per autenticarsi ed accedere alle aree riservate). L’uso questi cookies (che non sono memorizzati in modo persistente sul dispositivo dell’utente e sono automaticamente eliminati con la chiusura del browser) è strettamente limitato alla trasmissione d’identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito.
    2. Cookies analytics: sono utilizzati soltanto per raccogliere informazioni in forma aggregata, sul numero di utenti che visitano il sito e come lo visitano
    3. Cookies di funzionalità: permettono all’utente di navigare in base a una serie di criteri selezionati (es.: lingua, prodotti o servizi acquistati) per migliorare il servizio reso all’utente.
  2. Cookies di profilazione: sono volti a creare profili relativi all’utente e utilizzati per inviare messaggi promozionali mirati in funzione delle preferenze manifestate durante la sua navigazione in rete. Questi cookies sono utilizzabili per tali scopi soltanto con il consenso dell’utente.

Come sono utilizzati i cookies da questo sito
La tabella seguente riassume il modo in cui questo sito e le terzi parti utilizzano i cookies. Questi usi comprendono il ricorso ai cookies per:

  1. conoscere il numero totale di visitatori in modo continuativo oltre ai tipi di browser (ad es. Firefox, Safari o Internet Explorer) e sistemi operativi (ad es. Windows o Macintosh) utilizzati;
  2. monitorare le prestazioni del sito, incluso il modo in cui i visitatori lo utilizzano, nonché per migliorarne le funzionalità;
  3. personalizzare e migliorare l’esperienza utente on-line;
  4. consentire la profilazione dell’utente, per scopi promozionali mirati e personalizzati in funzione delle preferenze ed interessi manifestati in rete dall’utente, da nostra parte e di terze parti, sia su questo sito che al di fuori dello stesso.

Quali categorie di cookies utilizziamo e come possono essere gestiti dall’utente
I tipi di cookie utilizzati possono essere classificati in una delle categorie, di seguito riportate nella tabella seguente, che permette all’utente di prestare il proprio consenso o modificarlo (se precedentemente già espresso) per accettare i vari tipi di cookies:

Tipo di cookie

Finalità del cookie

Origine

Azione / Link

Cookie essenziali del sito web (di sessione e di navigazione)

Questi cookie sono essenziali per una corretta navigazione e per fruire delle funzioni del sito. Questi cookies non raccolgono informazioni personali utilizzabili a scopo di marketing, né memorizzano i siti visitati. L’uso questi cookies (che non sono memorizzati in modo persistente sul dispositivo dell’utente e sono automaticamente eliminati con la chiusura del browser) è strettamente limitato alla trasmissione d’identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito.  Questa categoria di cookies non può essere disattivata.

 (cookie diretti)

 

Cookie di funzionalità

Questi cookies ci consentono di ricordare le scelte effettuate (come il nome utente, la lingua o la posizione geografica) e forniscono funzioni migliorate e personalizzate. Le informazioni raccolte da tali cookies possono essere rese anonime e non tengono traccia dell’attività di navigazione su altri siti web. Questa categoria di cookies non può essere disattivata.

 (cookie diretti)

 

Cookie analytics

Questi cookies, anche i cache cookies, sono impostati da Google Analytics, sono impiegati al fine di raccogliere informazioni sul modo in cui i visitatori utilizzano il sito, ivi compreso il numero di visitatori, i siti di provenienza e le pagine visitate sul nostro sito web. Utilizziamo queste informazioni per compilare rapporti e per migliorare il nostro sito web; questo ci consente, ad esempio, di conoscere eventuali errori rilevati dagli utenti e di assicurare loro una navigazione immediata, per trovare facilmente quello che cercano. In generale, questi cookie restano sul computer del visitatore fino a quando non vengono eliminati.

Google Analytics Google

privacy policy cookie

Cookie pubblicitari o di profilazione

Questi cookies sono utilizzati per raccogliere informazioni sui siti web e sulle singole pagine visitate dagli utenti, sia sul nostro sito che al di fuori dello stesso (il che potrebbe indicare, a titolo esemplificativo, interessi o altre caratteristiche degli utenti). Tali cookies sono utilizzati per fornire pubblicità e comunicazioni commerciali più pertinenti agli interessi dell’utente, profilandolo. Sono utilizzati, inoltre, per limitare il numero di volte in cui una pubblicità è mostrata e per misurare l’efficacia delle campagne pubblicitarie. Restano sul computer dell’utente fino alla loro eliminazione e fanno da promemoria dell’avvenuta visita del sito web. Inoltre, essi possono indicare se l’utente è arrivato sul nostro sito web attraverso un link pubblicitario.
Queste informazioni vengono condivise con altre organizzazioni come gli inserzionisti e i nostri appaltatori, i quali potrebbero utilizzarle unitamente alle informazioni relative alle modalità di fruizione di altri siti web dell’utente stesso, ad esempio individuando interessi e comportamenti comuni a diversi gruppi di utenti che visitano i nostri (e altri) siti web.

Clickadv s.r.l.

opt-out - opt-in

E' possibile che vengano installati altri cookie di profilazione di terze parte, puoi verificarli ed operare l'optout accedendo qui www.youronlinechoices.com/it

Tecnologie analoghe ai cookies
Come nel caso di molti siti web, utilizziamo tecnologie analoghe ai cookies, compresi gli oggetti condivisi locali (anche noti come “flash cookie”), l’analisi della cronologia del browser, le impronte digitali dei browser e i pixel tag (anche noti come “web beacon”). Queste tecnologie forniscono a noi e ai nostri fornitori informazioni su come il sito e il suo contenuto sono utilizzati dai visitatori, e ci consentono di identificare se il computer o il dispositivo ha visitato i nostri o altri siti in passato.
I nostri server raccolgono automaticamente l’indirizzo IP dell’utente; in questo modo, possiamo associare tale indirizzo al nome del dominio utente o a quello del suo Internet Provider. Potremmo anche raccogliere alcuni “dati clickstream” relativi all’utilizzo del sito. I dati clickstream includono, ad esempio, informazioni relative al computer o dispositivo utente, al browser e al sistema operativo e relative impostazioni, alla pagina di provenienza, alle pagine e ai contenuti visualizzati o cliccati durante la visita oltre ai tempi e alle modalità di tali operazioni, agli elementi scaricati, al sito visitato successivamente al nostro, e a qualsiasi termine di ricerca inserito su nostro sito o su un sito di reindirizzamento.

Come controllare o eliminare i cookies
L’utente ha il diritto di scegliere se accettare o meno i cookies. Nel seguito alcune informazioni su come esercitare tale diritto. Tuttavia, si ricorda che scegliendo di rifiutare i cookies, l’utente potrebbe non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito e, se ha prestato consenso alla profilazione in altre occasioni, le comunicazioni che riceverà potrebbero essere poco pertinenti ai suoi interessi. Si evidenzia, inoltre, che se si sceglie di gestire le preferenze dei cookies, il nostro strumento di gestione dei cookies imposterà comunque un cookie tecnico sul dispositivo per consentirci di dare esecuzione alle preferenze dell’utente. L’eliminazione o la rimozione dei cookies dal dispositivo utente comporta anche la rimozione del cookie relativo alle preferenze; tali scelte dovranno, pertanto, essere nuovamente effettuate.
È possibile bloccare i cookie usando i link di selezione presenti nella tabella sopra riportata. In alternativa, è possibile modificare le impostazioni del browser affinché i cookies non possano essere memorizzati sul dispositivo. A tal fine, occorre seguire le istruzioni fornite dal browser (in genere si trovano nei menu “Aiuto”, “Strumenti o “Modifica”). La disattivazione di un cookie o di una categoria di cookies non li elimina dal browser. Pertanto, tale operazione dovrà essere effettuata direttamente nel browser.
Per ulteriori informazioni sui cookie, anche su come visualizzare quelli che sono stati impostati sul dispositivo, su come gestirli ed eliminarli, visitare www.allaboutcookies.org.

Cookie impostati precedentemente
Se l’utente ha disabilitato uno o più cookies, saremo comunque in grado di utilizzare le informazioni raccolte prima di tale disabilitazione effettuata mediante le preferenze. Tuttavia, a partire da tale momento, cesseremo di utilizzare i cookies disabilitati per raccogliere ulteriori informazioni.