Sempre più numerose sono le donne che abbandonano il sellino posteriore per passare alla guida delle due ruote. La scelta su quale modello dunque scegliere, spesso, dipende dall'utilizzo che se ne fa. Se le due ruote sono destinate ad accompagnare il proprio bimbo a scuola, meglio sarebbe scegliere uno scooter magari con un bauletto posteriore che gli impedisca di cadere. La pedana piatta aiuterà anche a trovare spazio per la borsa della spesa.  
 
In generale, comunque, 5 sono le caratteristiche che consentono ad una donna la scelta di una moto o di uno scooter. In primis il peso contenuto e il baricentro basso. La sella poi non dev'essere troppo alta, la leva del freno e della frizione devono essere regolabili nella distanza dalla manopola. Infine dev'essere presente l'Abs, considerato elemento indispensabile per la sicurezza su due ruote.
 
Analizziamo, in prmis, alcuni degli scooter che davvero si presentano ideali per lei: l'Honda SH125 Mode, disponibile da 2.675 euro, è in grado di soddisfare le esigenze femminili del trasporto urbano così come Piaggio Liberty 3V, che è disponibile con motore 125 cc a 2.220 euro e 150 cc a 2.350 euro. Immancabile anche la Vespa, nelle varianti Primavera, da 2.720 euro, e la 946, da 9mila euro, o la PX, da 3.650 euro. 
 
Ideale si presenta anche Peugeot Vivacity 125 (2.080 euro) che presenta anche un comodo vano anteriore. Suzuki si rinnova con i suoi Burgman 125 e 200, con Abs, sella bassa e sottosella capiente e prezzi da 4.190 euro. Si può, con budget un po' superiore, anche puntare su dei modelli a 3 ruote che si guidano con la patente e B e offrono una maggior sicurezza. Tra essi spiccano gli Mp3 di Piaggio (300 e 500 cc, da 6.490 euro), il Quadro S (350 cc, 7.190 euro), e il Peugeot Metropolis.
 
Passiamo alle moto. Le signore potranno mettersi al volante Harley-Davidson Dyna Low Rider (16.200 euro). Presenta una sella bassissima: appena 680 mm da terra, mentre il peso supera i due quintali. Bella anche la Triumph Bonneville (8.050 euro) con leve regolabili e sella bassa (740 mm). Immancabile anche l'italiana Moto Guzzi V7 (da 8.470 euro). Chiude la serie la Yamaha MT-07 che al prezzo più ridotto di 5.690 euro abbina qualità eccellenti di guida ma anche un approccio decisamente più abbordabile.
 
Diamo insieme un'occhiata a questi modelli, dunque, perfetti per il gentil sesso:
 
Se finalmente è arrivata la primavera, il due ruote sembra essere davvero il mezzo ideale per sfrecciare in città e godersi le belle giornate, evitando anche il traffico. Un ruote alte, in Peugeot, dal 2010 si dice "Tweet". Parliamo di un entry-level che ha l'obiettivo di coniugare design e praticità con costi accessibili. Ebbene, a distanza di 4 anni, tali modello si rinnova, ma senza troppi grossi stravolgimenti. Nasce così: Peugeot Tweet Evo. Sulla nuova versione del "social scooter" Peugeot, chiamata Evo, spicca il frontale che si caratterizza per una calandra meglio raccordata che integra i nuovi indicatori di direzione e una carenatura differente del manubrio. Nuovi sono anche il parafango anteriore e la sella ridisegnata, che ora è alta solo 770 mm da terra, mentre è poi offerta in tre colori a seconda dell'abbinamento con la carrozzeria. 

 

Il confort viene tutelato con un nuovo cavalletto laterale dotato di sistema di sicurezza e due nuovi ammortizzatori posteriori che si regolano per le versioni 125 cc e 150 cc. Ci si sta seduti comodamente a bordo dell'Evo, mentre lo spazio a bordo è notevole anche per i più alti Il motore del 125, sebbene presenti qualche lacuna nello scatto da fermo, ha buon allungo ed è sempre pronto, mentre l'impianto frenante consente una frenata sicura e degli spazi di arresto contenuti.

 

Sotto la sella c'è posto per un casco jet con visiera e dietro abbiamo un pratico portaoggetti chiuso con serratura, che si presta ad occupare varie cose. Per ciò che concerne i prezzi, si va dai 1.876 euro del 50, ai 2.260 euro del 125, per finire col 150 (disponibile da maggio) disponibile a 2.361 euro, sempre chiavi in mano. Con 100 euro in più si ottiene la versione più sportiva RS, con dischi freno a "margherita" e che si distingue per il colore grigio lucido con dettagli nero opaco.

 
Già da suo nome è facile capire che si tratta di una novità destinata a soddisfare gli amanti delle due ruote che, però, amano anche l'ambiente. Parliamo di C evolution, ovvero della nuova proposta di BMW Motorrad nel settore degli “Urban Mobility”. La Casa tedesca ci offre un maxi scooter elettrico dotato di un gruppo propulsore che si compone di un motore sincrono perfettamente raffreddato a liquido. Non solo, esso si caratterizza anche per una cinghia dentata ed un cambio a scatola planetaria che è in grado di erogare una potenza di almeno 15 Cv e un picco, sempre di potenza, che arriva ai 47,5 Cv. 
 
La velocità massima che lo scooterone è in grado di raggiungere tocca i 120 km/h e consente la realizzazione dei valori di accelerazione che superano tutti quelli di gran parte dei maxi scooter che sono equipaggiati con motore a combustione interna dalla cilindrata di 600 cc. Prima di essere ricaricata in una normale presa da corrente, la batteria ad alta tensione agli ioni di litio raffreddata ad aria dalla capacità di 8 kWh offre un'autonomia massima che è di 100 chilometri. Quando la batteria è completamente scarica, essa necessità di una presa con una corrente di 12 A per la durata di ricarica di 4 ore (a 220V / 16 A = 3h).
 
Il nuovo C evolution è già disponibile al prezzo di 15.750 euro chiavi in mano, sebbene questo veicolo elettrico a emissioni zero rientri nella categoria dei mezzi che emettono fino a 50 g/km di CO2 e che pertanto potrà anche beneficiare degli incentivi previsti Decreto Ministeriale del 3 aprile 2014. Esso prevede un contributo pari al 20% del prezzo di acquisto pari a 2.544 euro al netto delle imposte.
 
Lo Scarabeo 50 è diventato un vero e proprio fenomeno commerciale, piaciuto immediatamente ai ragazzi e alle ragazze. Una totale rivisitazione si è avuta adesso, sia per i modelli 50 che 100. Ecco allora che abbiamo due 50 cc con motori 2 e 4 tempi (quest'ultimo con 4 valvole e un 100 cc a 4 tempi, caratterizzati da bassi consumi ed emissioni ridotte. I nuovi Scarabeo vanno in vendita a questi prezzi: Scarabeo 50 2T a 2.220 euro; Scarabeo 50 4T a 2.420 euro e Scarabeo 100 a 2.660 euro.
 
Le forme di Scarabeo sono state ridisegnate ed emergono sia nuovi volumi che grafiche. Anche lo scudo è nuovo ed è ora offerto in tinta insieme al colore della sella. Parliamo ora del parafango anteriore e della coda che guadagnano dei tratti più moderni, così come sono stati ridefiniti anche i gruppi ottici anteriore e posteriore, per lo più dotato di luci a led. Non mancano anche dei cerchi da 16 pollici che calzano anche dei pneumatici di maggiore selezione e le grafiche della strumentazione che viene racchiusa nel classico cruscotto.
 
Lo Scarabeo 50 4T e 4V si caratterizza invece per una sella sdoppiata, per il cupolino e per dei dettagli con finitura d'alluminio. I cerchi sono a 7 razze. Il motore è raffinato, grazie alla distribuzione a 4 valvole. Con i suoi 3,2 kW (4,35 cv) esso è uno dei 50 cc a quattro tempi più prestanti. Scarabeo 50 2T rappresentaa l’entry level della gamma scooter a ruota alta di Noale con delle grafiche inedite e giovanili sulle fiancate laterali, distinguendosi poi dai particolari in finitura total black. Abbiamo un motore a due tempi di ultima generazione con delle prestazioni brillanti, tali da contenere consumi ed emissioni. 
 
La versione 100 cc a quattro tempi completa la famiglia Scarabeo. Parliamo di un veicolo che è diventato un classico della mobilità, con un perfetto equilibrio di semplicità di utilizzo e prestazioni ottenute con una ricetta di successo che prevede quella che è la leggerezza di un 50 insieme alle prestazioni tipiche di guida di un 125. Lo Scarabeo 50 e 100 si presenta in diverse variazioni cromatiche. Abbiamo il 50 2T che è disponibile nei colori Azzurro Like, Nero App, Bianco Cult e Rosa Share, mentre il 50 4T e il 100 sono offerti nei colori Bianco Cult, Nero Competition, Marrone Etna e Blu Oceano. 
 
 

Il suo nome è "The Beast" (La Bestia). Parliamo di un nuovo scooter a energia solare, sviluppato dall'azienda canadese Daymak. Parliamo di un nome decisamente aggressivo per un veicolo a 2 ruote che è nato per realizzare delle escursioni eco-compatibili all'aria aperta. Secondo quanto dichiarato dalla Casa, tale veicolo potrebbe essere messo in commercio quest'estate ad un prezzo che si aggira intorno ai 3mila euro.

La lunghezza totale è di 1,92 metri, l'altezza di1,1 metri e un peso di 55 Kg, mentre il motore è un elettrico da 500 W, pari a 0,67 Cv che, consente di avere un'autonomia di 40 km ad una velocità massima di 32 km/h. L'alimentazione avviene per mezzo di un pannello solare da 5 W-ha che integra anche un sistema di alimentazione dalla rete per la ricarica della batteria agli ioni di litio da 60V e 12 Ah.

Facile immaginare che la presenza del pannello solare limiti l'utilizzo dello scooter a distanze brevi e in zone in cui la luce solare è decisamente costante, con il vantaggio di tempi di batteria praticamente nulli. Tuttavia, se il tempo non fosse clemente si può utilizzare The Beast come se fosse una bicicletta. Il veicolo è infatti equipaggiato con dei freni a disco anteriori e posteriori, senza contare il fatto che esso è omologato su brevi distanze e in zone in cui è costante la luce solare, con tempi di ricarica della batteria praticamente nulli. In caso però il tempo non fosse clemente è sempre possibile utilizzarlo a pedali come una bicicletta. Infatti, The Beast è equipaggiato con freni a disco anteriori e posteriori ed è omologata come se fosse una bici elettrica. L'unità solare è amovibile e dispone di due porte USB  come batteria indipendente qualora fosse necessario ricaricare dei dispositivi mobili. 

 
 
Pagina 1 di 4

script payclick

Stiamo utilizzando i Cookies per migliorare la tua esperienza online sul nostro sito. Continuando la navigazione, tu accetti l'utilizzo dei Cookies.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

INFORMATIVA SUI COOKIES DI CLICKADV SRL – VERSIONE 2015/01

Il presente sito Web, di proprietà di ClickADV srl, con sede legale in via Antiniana 2/A, 80078 Pozzuoli (NA), titolare del trattamento ai sensi e per gli effetti del decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (“Codice Privacy”), utilizza i cookies e tecnologie analoghe. La presente informativa fornisce indicazioni su come sono utilizzati i cookies e su come possono essere controllati dall’utente.

L’utilizzo di questo sito Web (e di ogni altro sito gestito da noi) comporta l’accettazione, da parte dell’utente, del ricorso ai cookies (e tecnologie analoghe) conformemente alla presente informativa. In particolare, si accetta l’uso dei cookies di analisi, pubblicità, marketing e profilazione, funzionalità per gli scopi di seguito descritti.
Se l’utente accetta i cookies di profilazione, come più oltre identificati, questi saranno aggiunti al proprio profilo già esistente nelle nostre banche dati, qualora l’utente abbia prestato il consenso ad attività di marketing e profilazione in occasione della sua adesione a una o più delle iniziative condotte dal nostro sito.
Qualora l’utente non intenda accettare l’uso dei cookies per finalità di analisi, pubblicità, profilazione, ha la possibilità di modificare l’impostazione del proprio browser secondo le modalità descritte nella sezione “Come controllare ed eliminare i cookies”.

Cosa sono i cookies
I cookies sono informazioni salvate sul disco fisso del terminale dell’utente e che sono inviate dal browser dell’utente a un Web server e che si riferiscono all’utilizzo della rete. Di conseguenza, permettono di conoscere i servizi, i siti frequentati e le opzioni che, navigando in rete, sono state manifestate. In altri termini, i cookies sono piccoli file, contenenti lettere e numeri, che vengono scaricati sul computer o dispositivo mobile dell’utente quando si visita un sito Web. I cookies vengono poi re-inviati al sito originario a ogni visita successiva, o a un altro sito Web che riconosce questi cookies. I cookies sono utili poiché consentono a un sito Web di riconoscere il dispositivo dell’utente.
Queste informazioni non sono, quindi, fornite spontaneamente e direttamente, ma lasciano traccia della navigazione in rete da parte dell'utente.
I cookies svolgono diverse funzioni e consentono di navigare tra le pagine in modo efficiente, ricordando le preferenze dell’utente e, più in generale, migliorando la sua esperienza. Possono anche contribuire a garantire che le pubblicità mostrate durante la navigazione siano di suo interesse e che le attività di marketing realizzate siano conformi alle sue preferenze, evitando iniziative promozionali sgradite o non in linea con le esigenze dell’utente.
Durante la navigazione su di un sito, l’utente può ricevere sul suo terminale anche cookies che sono inviati da siti o da web server diversi (c.d. “terze parti”), sui quali possono risiedere alcuni elementi (es.: immagini, mappe, suoni, specifici link a pagine di altri domini) presenti sul sito che lo stesso sta visitando. Possono esserci, quindi, sotto questo profilo:

  1. Cookies diretti, inviati direttamente da questo sito al dispositivo dell’utente
  2. Cookies di terze parti, provenienti da una terza parte ma inviati per nostro conto. Il presente sito usa i cookies di terze parti per agevolare l’analisi del nostro sito Web e del loro utilizzo, e per consentire pubblicità mirate (come descritto di seguito).

Inoltre, in funzione della finalità di utilizzazione dei cookies, questi si possono distinguere in:

  1. Cookies tecnici: sono utilizzati per permettere la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica o per erogare un servizio espressamente richiesto dall’utente. Non sono utilizzati per altre finalità. Nella categoria dei cookies tecnici, la cui utilizzazione non richiede il consenso dell’utente, si distinguono:
    1. Cookies di navigazione o di sessione: garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito Web (es.: per autenticarsi ed accedere alle aree riservate). L’uso questi cookies (che non sono memorizzati in modo persistente sul dispositivo dell’utente e sono automaticamente eliminati con la chiusura del browser) è strettamente limitato alla trasmissione d’identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito.
    2. Cookies analytics: sono utilizzati soltanto per raccogliere informazioni in forma aggregata, sul numero di utenti che visitano il sito e come lo visitano
    3. Cookies di funzionalità: permettono all’utente di navigare in base a una serie di criteri selezionati (es.: lingua, prodotti o servizi acquistati) per migliorare il servizio reso all’utente.
  2. Cookies di profilazione: sono volti a creare profili relativi all’utente e utilizzati per inviare messaggi promozionali mirati in funzione delle preferenze manifestate durante la sua navigazione in rete. Questi cookies sono utilizzabili per tali scopi soltanto con il consenso dell’utente.

Come sono utilizzati i cookies da questo sito
La tabella seguente riassume il modo in cui questo sito e le terzi parti utilizzano i cookies. Questi usi comprendono il ricorso ai cookies per:

  1. conoscere il numero totale di visitatori in modo continuativo oltre ai tipi di browser (ad es. Firefox, Safari o Internet Explorer) e sistemi operativi (ad es. Windows o Macintosh) utilizzati;
  2. monitorare le prestazioni del sito, incluso il modo in cui i visitatori lo utilizzano, nonché per migliorarne le funzionalità;
  3. personalizzare e migliorare l’esperienza utente on-line;
  4. consentire la profilazione dell’utente, per scopi promozionali mirati e personalizzati in funzione delle preferenze ed interessi manifestati in rete dall’utente, da nostra parte e di terze parti, sia su questo sito che al di fuori dello stesso.

Quali categorie di cookies utilizziamo e come possono essere gestiti dall’utente
I tipi di cookie utilizzati possono essere classificati in una delle categorie, di seguito riportate nella tabella seguente, che permette all’utente di prestare il proprio consenso o modificarlo (se precedentemente già espresso) per accettare i vari tipi di cookies:

Tipo di cookie

Finalità del cookie

Origine

Azione / Link

Cookie essenziali del sito web (di sessione e di navigazione)

Questi cookie sono essenziali per una corretta navigazione e per fruire delle funzioni del sito. Questi cookies non raccolgono informazioni personali utilizzabili a scopo di marketing, né memorizzano i siti visitati. L’uso questi cookies (che non sono memorizzati in modo persistente sul dispositivo dell’utente e sono automaticamente eliminati con la chiusura del browser) è strettamente limitato alla trasmissione d’identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito.  Questa categoria di cookies non può essere disattivata.

 (cookie diretti)

 

Cookie di funzionalità

Questi cookies ci consentono di ricordare le scelte effettuate (come il nome utente, la lingua o la posizione geografica) e forniscono funzioni migliorate e personalizzate. Le informazioni raccolte da tali cookies possono essere rese anonime e non tengono traccia dell’attività di navigazione su altri siti web. Questa categoria di cookies non può essere disattivata.

 (cookie diretti)

 

Cookie analytics

Questi cookies, anche i cache cookies, sono impostati da Google Analytics, sono impiegati al fine di raccogliere informazioni sul modo in cui i visitatori utilizzano il sito, ivi compreso il numero di visitatori, i siti di provenienza e le pagine visitate sul nostro sito web. Utilizziamo queste informazioni per compilare rapporti e per migliorare il nostro sito web; questo ci consente, ad esempio, di conoscere eventuali errori rilevati dagli utenti e di assicurare loro una navigazione immediata, per trovare facilmente quello che cercano. In generale, questi cookie restano sul computer del visitatore fino a quando non vengono eliminati.

Google Analytics Google

privacy policy cookie

Cookie pubblicitari o di profilazione

Questi cookies sono utilizzati per raccogliere informazioni sui siti web e sulle singole pagine visitate dagli utenti, sia sul nostro sito che al di fuori dello stesso (il che potrebbe indicare, a titolo esemplificativo, interessi o altre caratteristiche degli utenti). Tali cookies sono utilizzati per fornire pubblicità e comunicazioni commerciali più pertinenti agli interessi dell’utente, profilandolo. Sono utilizzati, inoltre, per limitare il numero di volte in cui una pubblicità è mostrata e per misurare l’efficacia delle campagne pubblicitarie. Restano sul computer dell’utente fino alla loro eliminazione e fanno da promemoria dell’avvenuta visita del sito web. Inoltre, essi possono indicare se l’utente è arrivato sul nostro sito web attraverso un link pubblicitario.
Queste informazioni vengono condivise con altre organizzazioni come gli inserzionisti e i nostri appaltatori, i quali potrebbero utilizzarle unitamente alle informazioni relative alle modalità di fruizione di altri siti web dell’utente stesso, ad esempio individuando interessi e comportamenti comuni a diversi gruppi di utenti che visitano i nostri (e altri) siti web.

Clickadv s.r.l.

opt-out - opt-in

E' possibile che vengano installati altri cookie di profilazione di terze parte, puoi verificarli ed operare l'optout accedendo qui www.youronlinechoices.com/it

Tecnologie analoghe ai cookies
Come nel caso di molti siti web, utilizziamo tecnologie analoghe ai cookies, compresi gli oggetti condivisi locali (anche noti come “flash cookie”), l’analisi della cronologia del browser, le impronte digitali dei browser e i pixel tag (anche noti come “web beacon”). Queste tecnologie forniscono a noi e ai nostri fornitori informazioni su come il sito e il suo contenuto sono utilizzati dai visitatori, e ci consentono di identificare se il computer o il dispositivo ha visitato i nostri o altri siti in passato.
I nostri server raccolgono automaticamente l’indirizzo IP dell’utente; in questo modo, possiamo associare tale indirizzo al nome del dominio utente o a quello del suo Internet Provider. Potremmo anche raccogliere alcuni “dati clickstream” relativi all’utilizzo del sito. I dati clickstream includono, ad esempio, informazioni relative al computer o dispositivo utente, al browser e al sistema operativo e relative impostazioni, alla pagina di provenienza, alle pagine e ai contenuti visualizzati o cliccati durante la visita oltre ai tempi e alle modalità di tali operazioni, agli elementi scaricati, al sito visitato successivamente al nostro, e a qualsiasi termine di ricerca inserito su nostro sito o su un sito di reindirizzamento.

Come controllare o eliminare i cookies
L’utente ha il diritto di scegliere se accettare o meno i cookies. Nel seguito alcune informazioni su come esercitare tale diritto. Tuttavia, si ricorda che scegliendo di rifiutare i cookies, l’utente potrebbe non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito e, se ha prestato consenso alla profilazione in altre occasioni, le comunicazioni che riceverà potrebbero essere poco pertinenti ai suoi interessi. Si evidenzia, inoltre, che se si sceglie di gestire le preferenze dei cookies, il nostro strumento di gestione dei cookies imposterà comunque un cookie tecnico sul dispositivo per consentirci di dare esecuzione alle preferenze dell’utente. L’eliminazione o la rimozione dei cookies dal dispositivo utente comporta anche la rimozione del cookie relativo alle preferenze; tali scelte dovranno, pertanto, essere nuovamente effettuate.
È possibile bloccare i cookie usando i link di selezione presenti nella tabella sopra riportata. In alternativa, è possibile modificare le impostazioni del browser affinché i cookies non possano essere memorizzati sul dispositivo. A tal fine, occorre seguire le istruzioni fornite dal browser (in genere si trovano nei menu “Aiuto”, “Strumenti o “Modifica”). La disattivazione di un cookie o di una categoria di cookies non li elimina dal browser. Pertanto, tale operazione dovrà essere effettuata direttamente nel browser.
Per ulteriori informazioni sui cookie, anche su come visualizzare quelli che sono stati impostati sul dispositivo, su come gestirli ed eliminarli, visitare www.allaboutcookies.org.

Cookie impostati precedentemente
Se l’utente ha disabilitato uno o più cookies, saremo comunque in grado di utilizzare le informazioni raccolte prima di tale disabilitazione effettuata mediante le preferenze. Tuttavia, a partire da tale momento, cesseremo di utilizzare i cookies disabilitati per raccogliere ulteriori informazioni.