La Cadillac ATS presenta in Europa la sua versione coupé, pensata per un pubblico più giovane che però non voglia di certo rinunciare ad eleganza e lusso.
La nuova Cadillac ATS Coupé 2015 presenta carreggiate più larghe rispetto allaversione a quattro porte, sfruttando però delle soluzioni più aggressive. Abbiamo il tetto, le portiere, il portellone del bagagliaio e il paraurti posteriore disegnati appositamente per la versione nella quale debutta poi anche il nuovo stemma Cadillac.
Il motore è un rinnovato quattro cilindri turbo a benzina di 2 litri a iniezione diretta, doppio Albero a camme in testa e fasatura variabile capace di erogare circa 14% di coppia in più se confrontato con la ATS berlina e che arriva a garantire ben 400 Nm che portano l'accelerazione da 0 a 100 km/h con circa 6,2 secondi. La potenza arriva a 276 cavalli e il peso è di circa 1.602 kg con un rapporto di 138 cavalli per chilogrammo.


La distribuzione delle masse arriva a sfiorare circa 50/50, il Baricentro ribassato e le sospensioni indipendenti a cinque bracci al posteriore e Multilink con montante MacPherson all'anteriore vanno invece a garantire piacere di guida, reattività e reazioni equilibrate. L'impianto dei freni è fornito da Brembo e si accompagna a dei cerchi in lega in alluminio da 18 pollici progettati appositamente per il modello, mentre la trazione integrale è disponibile a richiesta. Abbiamo poi in dotazione ben 8 Airbag e accessori come i fari anteriori bi-xeno, il sistema Adaptive Forward Lighting, le luci posteriori a LED, il volante in pelle con leve in magnesio di serie con il cambio automatico, il Forward Collision Alert, il sistema di avviso di superamento dei limiti di carreggiata, il Traffic Sign Recognition, l'impianto audio Bose e gli interni con imbottiture tagliate e cucite a mano. Nell'abitacolo abbiamo poi dei materiali di pregio come la pelle e il legno, senza dimenticare delle componenti rivestite in alluminio e in fibra di carbonio mentre il sistema Cadillac CUE con schermo multitouch LCD da 8 pollici rappresenta il massimo del marchio americano per quello che riguarda l'intrattenimento e i dati di bordo.

Al prossimo Salone di Los Angeles, Cadillac svelerà quella che è la nuova ATS-V.R ufficializzando la futura generazione di modelli V-Series ad alte prestazioni. Parliamo di un modello da corsa della futura Cadillac ATS-V Coupe 2016, la vettura che porterà nel primo modello di mid-size ad alte prestazioni del marchio, l'esperienza accumulata in oltre 10 anni con le V-Series. La ATS-V Coupe sarà presentata la settimana prossima insieme alla ATS-V berlina e dovrebbe arrivare sul mercato americano a partire dalla prossima primavera. La potenza è di 600 CV e rispetta quelle che sono le specifiche internazionali FIA GT3, potendo così competete in più di 30 diverse categorie GT in tutto il mondo. È inoltre equipaggiata con il LF4.R, la versione da corsa del Twin Turbo 3.6L V-6 montato sulla Cadillac CTS Vsport. Spiccano i due turbocompressori BorgWarner più grandi, un intercooler di capacità superiore; la gestione del motore da competizione e uno scarico diretto a uscita laterale.
 
La leggerezza di monoblocco e testata in alluminio viene bilanciata dal gruppo cambio-differenziale posteriore, che assicura alla ATS-V.R una distribuzione delle masse del 49% all’anteriore e del 51% al posteriore.

Il salone di Detroit, North American International Auto Show, si è rapidamente guadagnato il titolo di uno dei saloni automobilistici più importanti al mondo. Merito di due fattori importanti: l'aumento della vendita di vetture in America negli ultimi anni (Nel 2013 c'è stato un confortante + 7,6%) e la conseguente presenza sempre maggiore di tutte le case automobilistiche importanti.

Solo in questa edizione (13-26 Gennaio 2014) sono state presentate oltre 50 nuovi modelli, alcuni dei quali veramente impressionanti.

Andiamo a vederli nel dettaglio:

BMW M4 - Evoluzione della M3, vanta un design più aerodinamico e prestazioni maggiorate grazie al motore twin-turbo 3.0 425 cavalli e ad un nuovo materiale che mischia fibra di carbonio e plastica che le permetteranno di essere più leggera. Il lancio è previsto per l'Estate prossima. 

 

Chevrolet Corvette Z-06 - La Chevrolet gioca in casa e lancia la vettura sportiva più sofisticata prodotta dalla General Motors, infatti, sotto il telaio in alluminio si nasconde un motore V8 6.2 e ben 625 cavalli servito da due differenti cambi automatici a 7 e ad 8 marce. L'uscita è prevista per il 2015. 

 

Mercedes Benz Classe C - La quarta generazione della Classe C punta su interni più spaziosi e sopratutto sull'Hi-Tech grazie ad un nuovo schermo da 7 pollici sul cruscotto ed a una superficie dove poter collegare lo smartphone e gestire tutti i vari canali di infotainment presenti semrpe connessi ad internet grazie all'hotspot personale. La versione full optional include anche l'innovativo dispositivo Distronic Plus che prende in mano la guida della vettura in caso di ingorghi e una fotocamera a 360 gradi per facilitare parcheggio e manovre. 

 

Cadillac ATS Coupè - La Cadillac lancia la versione Coupè della fortunata ATS. La versione base è fornita di un motore 2.0 4 cilindri turbo da 272 cavalli mentre è prevista anche una versione High con motore 3.6 V6 da 321 cavalli che porta la vettura da o a 100 km/h in circa 5,6 secondi.

 

Porsche 911 Targa - La Porsche non poteva mancare a questo importante appuntamento e lo fa con la versione puntando su un'evoluzione del tradizionale modello 911. La Porsche 911 Targa è prevista in due versioni (4 e 4S) rispettivamente con motore 3.4 350 cavalli e 3.6 400 cavalli. Entrambe con cambio automatico da 7 marce e doppia frizione per la gioia degli affezionati Porsche. 

 

C'è davvero l'imbarazzo della scelta tra tutte queste meraviglie, ma voi quale preferite? 

 

Già proprietaria di marchi come Opel, Chevrolet e Cadillac, Genaral Motors ha reso note delle informazioni maggiori su quelli che saranno i motori di nuova generazione Ecotec. Parliamo di ben 11  modelli. Tali motori Ecotec, entro il 2017, andranno ad equipaggiare 27 modelli di cinque marchi GM.L'obiettivo è quello di produrre 2,5 milioni di unità all'anno in 5 siti di produzione: Michigan, China, Ungheria, Messico e Sud Corea. Basta pensare che solo l'impianto di Flint, negli Stati Uniti, ha beneficiato di un investimento di 200 milioni di dollari in tecnologie che saranno indispensabili per la produzione dei muovi motori

In Europa, Opel ha presentato motore Ecotec che ha presentato un 1.0 tre cilindri turbo da 90 e 115 Cv al debutto sulla Adam. Secondo la GM, tale motore risulta più efficiente del 20% rispetto al motore 1.6 quattro cilindri che sostituisce. Ad esso, seguiranno i motori 1.4 turbo che sviluppa una potenza da 150 CV e che la casa ritiene più silenziosa di almeno il 50% del motore 1.4 della Volkswagen. Tale modello si presenta del 25% più silenzioso rispetto al tre cilindri 1.0 turbo Ecobbost. Tale motore svilupperà una potenza di 148 CV e 235 Nm di coppia.   
 
Tale nuovo motore, che sarà impiegato insieme all'1.4 turbo sulla prossima Chevrolet Cruze in Cina, è un 1.5 aspirato a quattro cilindri capace di sviluppare 115 CV e 146 Nm di coppia. Nel complesso i motori Ecotec comprenderanno modelli a tre e quattro cilindri da 1.0 a 1.5 e capaci di sviluppare delle potenze comprese tra i 75 e i 165 CV e una coppia da 95 a 250 Nm.
 
 

Sebbene probabilmente non è destinato a cambiare il corso della storia delle auto, lo specchietto retrovisore digitale che ci è stato proposto da Cadillac verrà ricordato forse come uno dei piccoli passi fatti dall'uomo per un utilizzo più pratico e sicuro. L'idea di utilizzare una telecamera posteriore e un display al posto del classico specchietto in vetro non è del tutto nuova. Audi già l'ha usata nelle auto da corsa e ne ha anche annunciato l'arrivo sulla R8 e-Tron nel 2015. La nuova tecnologia Cadillac vedrà invece la lucenel 2016 sulla CT6, una nuova ammiraglia americana di lusso destinata a sfidare Audi A8, BMW Serie 7 e Mercedes Classe S.

Secondo Travis Hester, ingegnere capo del progettoCadillac CT6, il nuovo specchietto virtuale offrirà una visuale "simile solo a quella di una cabriolet con tetto aperto", ma senza i punti ciechi creati dai montanti, dal tetto, dai poggiatesta o dagli stessi passeggeri. Il sistema della Cadillac CT6 utilizza una telecamera posteriore ad alta risoluzione che invia il segnale video ad undisplay TFT-LCD da 1.280x240 pixele 171 ppi posizionato come sempre nella parte alta e centrale del parabrezza. L'immagine dovrebbe risultare piùchiara e priva di riflessi, anche per il fatto che l'obiettivo della telecamera viene ricoperto con uno speciale rivestimento idrorepellente. 

script payclick

Stiamo utilizzando i Cookies per migliorare la tua esperienza online sul nostro sito. Continuando la navigazione, tu accetti l'utilizzo dei Cookies.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

INFORMATIVA SUI COOKIES DI CLICKADV SRL – VERSIONE 2015/01

Il presente sito Web, di proprietà di ClickADV srl, con sede legale in via Antiniana 2/A, 80078 Pozzuoli (NA), titolare del trattamento ai sensi e per gli effetti del decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (“Codice Privacy”), utilizza i cookies e tecnologie analoghe. La presente informativa fornisce indicazioni su come sono utilizzati i cookies e su come possono essere controllati dall’utente.

L’utilizzo di questo sito Web (e di ogni altro sito gestito da noi) comporta l’accettazione, da parte dell’utente, del ricorso ai cookies (e tecnologie analoghe) conformemente alla presente informativa. In particolare, si accetta l’uso dei cookies di analisi, pubblicità, marketing e profilazione, funzionalità per gli scopi di seguito descritti.
Se l’utente accetta i cookies di profilazione, come più oltre identificati, questi saranno aggiunti al proprio profilo già esistente nelle nostre banche dati, qualora l’utente abbia prestato il consenso ad attività di marketing e profilazione in occasione della sua adesione a una o più delle iniziative condotte dal nostro sito.
Qualora l’utente non intenda accettare l’uso dei cookies per finalità di analisi, pubblicità, profilazione, ha la possibilità di modificare l’impostazione del proprio browser secondo le modalità descritte nella sezione “Come controllare ed eliminare i cookies”.

Cosa sono i cookies
I cookies sono informazioni salvate sul disco fisso del terminale dell’utente e che sono inviate dal browser dell’utente a un Web server e che si riferiscono all’utilizzo della rete. Di conseguenza, permettono di conoscere i servizi, i siti frequentati e le opzioni che, navigando in rete, sono state manifestate. In altri termini, i cookies sono piccoli file, contenenti lettere e numeri, che vengono scaricati sul computer o dispositivo mobile dell’utente quando si visita un sito Web. I cookies vengono poi re-inviati al sito originario a ogni visita successiva, o a un altro sito Web che riconosce questi cookies. I cookies sono utili poiché consentono a un sito Web di riconoscere il dispositivo dell’utente.
Queste informazioni non sono, quindi, fornite spontaneamente e direttamente, ma lasciano traccia della navigazione in rete da parte dell'utente.
I cookies svolgono diverse funzioni e consentono di navigare tra le pagine in modo efficiente, ricordando le preferenze dell’utente e, più in generale, migliorando la sua esperienza. Possono anche contribuire a garantire che le pubblicità mostrate durante la navigazione siano di suo interesse e che le attività di marketing realizzate siano conformi alle sue preferenze, evitando iniziative promozionali sgradite o non in linea con le esigenze dell’utente.
Durante la navigazione su di un sito, l’utente può ricevere sul suo terminale anche cookies che sono inviati da siti o da web server diversi (c.d. “terze parti”), sui quali possono risiedere alcuni elementi (es.: immagini, mappe, suoni, specifici link a pagine di altri domini) presenti sul sito che lo stesso sta visitando. Possono esserci, quindi, sotto questo profilo:

  1. Cookies diretti, inviati direttamente da questo sito al dispositivo dell’utente
  2. Cookies di terze parti, provenienti da una terza parte ma inviati per nostro conto. Il presente sito usa i cookies di terze parti per agevolare l’analisi del nostro sito Web e del loro utilizzo, e per consentire pubblicità mirate (come descritto di seguito).

Inoltre, in funzione della finalità di utilizzazione dei cookies, questi si possono distinguere in:

  1. Cookies tecnici: sono utilizzati per permettere la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica o per erogare un servizio espressamente richiesto dall’utente. Non sono utilizzati per altre finalità. Nella categoria dei cookies tecnici, la cui utilizzazione non richiede il consenso dell’utente, si distinguono:
    1. Cookies di navigazione o di sessione: garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito Web (es.: per autenticarsi ed accedere alle aree riservate). L’uso questi cookies (che non sono memorizzati in modo persistente sul dispositivo dell’utente e sono automaticamente eliminati con la chiusura del browser) è strettamente limitato alla trasmissione d’identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito.
    2. Cookies analytics: sono utilizzati soltanto per raccogliere informazioni in forma aggregata, sul numero di utenti che visitano il sito e come lo visitano
    3. Cookies di funzionalità: permettono all’utente di navigare in base a una serie di criteri selezionati (es.: lingua, prodotti o servizi acquistati) per migliorare il servizio reso all’utente.
  2. Cookies di profilazione: sono volti a creare profili relativi all’utente e utilizzati per inviare messaggi promozionali mirati in funzione delle preferenze manifestate durante la sua navigazione in rete. Questi cookies sono utilizzabili per tali scopi soltanto con il consenso dell’utente.

Come sono utilizzati i cookies da questo sito
La tabella seguente riassume il modo in cui questo sito e le terzi parti utilizzano i cookies. Questi usi comprendono il ricorso ai cookies per:

  1. conoscere il numero totale di visitatori in modo continuativo oltre ai tipi di browser (ad es. Firefox, Safari o Internet Explorer) e sistemi operativi (ad es. Windows o Macintosh) utilizzati;
  2. monitorare le prestazioni del sito, incluso il modo in cui i visitatori lo utilizzano, nonché per migliorarne le funzionalità;
  3. personalizzare e migliorare l’esperienza utente on-line;
  4. consentire la profilazione dell’utente, per scopi promozionali mirati e personalizzati in funzione delle preferenze ed interessi manifestati in rete dall’utente, da nostra parte e di terze parti, sia su questo sito che al di fuori dello stesso.

Quali categorie di cookies utilizziamo e come possono essere gestiti dall’utente
I tipi di cookie utilizzati possono essere classificati in una delle categorie, di seguito riportate nella tabella seguente, che permette all’utente di prestare il proprio consenso o modificarlo (se precedentemente già espresso) per accettare i vari tipi di cookies:

Tipo di cookie

Finalità del cookie

Origine

Azione / Link

Cookie essenziali del sito web (di sessione e di navigazione)

Questi cookie sono essenziali per una corretta navigazione e per fruire delle funzioni del sito. Questi cookies non raccolgono informazioni personali utilizzabili a scopo di marketing, né memorizzano i siti visitati. L’uso questi cookies (che non sono memorizzati in modo persistente sul dispositivo dell’utente e sono automaticamente eliminati con la chiusura del browser) è strettamente limitato alla trasmissione d’identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito.  Questa categoria di cookies non può essere disattivata.

 (cookie diretti)

 

Cookie di funzionalità

Questi cookies ci consentono di ricordare le scelte effettuate (come il nome utente, la lingua o la posizione geografica) e forniscono funzioni migliorate e personalizzate. Le informazioni raccolte da tali cookies possono essere rese anonime e non tengono traccia dell’attività di navigazione su altri siti web. Questa categoria di cookies non può essere disattivata.

 (cookie diretti)

 

Cookie analytics

Questi cookies, anche i cache cookies, sono impostati da Google Analytics, sono impiegati al fine di raccogliere informazioni sul modo in cui i visitatori utilizzano il sito, ivi compreso il numero di visitatori, i siti di provenienza e le pagine visitate sul nostro sito web. Utilizziamo queste informazioni per compilare rapporti e per migliorare il nostro sito web; questo ci consente, ad esempio, di conoscere eventuali errori rilevati dagli utenti e di assicurare loro una navigazione immediata, per trovare facilmente quello che cercano. In generale, questi cookie restano sul computer del visitatore fino a quando non vengono eliminati.

Google Analytics Google

privacy policy cookie

Cookie pubblicitari o di profilazione

Questi cookies sono utilizzati per raccogliere informazioni sui siti web e sulle singole pagine visitate dagli utenti, sia sul nostro sito che al di fuori dello stesso (il che potrebbe indicare, a titolo esemplificativo, interessi o altre caratteristiche degli utenti). Tali cookies sono utilizzati per fornire pubblicità e comunicazioni commerciali più pertinenti agli interessi dell’utente, profilandolo. Sono utilizzati, inoltre, per limitare il numero di volte in cui una pubblicità è mostrata e per misurare l’efficacia delle campagne pubblicitarie. Restano sul computer dell’utente fino alla loro eliminazione e fanno da promemoria dell’avvenuta visita del sito web. Inoltre, essi possono indicare se l’utente è arrivato sul nostro sito web attraverso un link pubblicitario.
Queste informazioni vengono condivise con altre organizzazioni come gli inserzionisti e i nostri appaltatori, i quali potrebbero utilizzarle unitamente alle informazioni relative alle modalità di fruizione di altri siti web dell’utente stesso, ad esempio individuando interessi e comportamenti comuni a diversi gruppi di utenti che visitano i nostri (e altri) siti web.

Clickadv s.r.l.

opt-out - opt-in

E' possibile che vengano installati altri cookie di profilazione di terze parte, puoi verificarli ed operare l'optout accedendo qui www.youronlinechoices.com/it

Tecnologie analoghe ai cookies
Come nel caso di molti siti web, utilizziamo tecnologie analoghe ai cookies, compresi gli oggetti condivisi locali (anche noti come “flash cookie”), l’analisi della cronologia del browser, le impronte digitali dei browser e i pixel tag (anche noti come “web beacon”). Queste tecnologie forniscono a noi e ai nostri fornitori informazioni su come il sito e il suo contenuto sono utilizzati dai visitatori, e ci consentono di identificare se il computer o il dispositivo ha visitato i nostri o altri siti in passato.
I nostri server raccolgono automaticamente l’indirizzo IP dell’utente; in questo modo, possiamo associare tale indirizzo al nome del dominio utente o a quello del suo Internet Provider. Potremmo anche raccogliere alcuni “dati clickstream” relativi all’utilizzo del sito. I dati clickstream includono, ad esempio, informazioni relative al computer o dispositivo utente, al browser e al sistema operativo e relative impostazioni, alla pagina di provenienza, alle pagine e ai contenuti visualizzati o cliccati durante la visita oltre ai tempi e alle modalità di tali operazioni, agli elementi scaricati, al sito visitato successivamente al nostro, e a qualsiasi termine di ricerca inserito su nostro sito o su un sito di reindirizzamento.

Come controllare o eliminare i cookies
L’utente ha il diritto di scegliere se accettare o meno i cookies. Nel seguito alcune informazioni su come esercitare tale diritto. Tuttavia, si ricorda che scegliendo di rifiutare i cookies, l’utente potrebbe non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito e, se ha prestato consenso alla profilazione in altre occasioni, le comunicazioni che riceverà potrebbero essere poco pertinenti ai suoi interessi. Si evidenzia, inoltre, che se si sceglie di gestire le preferenze dei cookies, il nostro strumento di gestione dei cookies imposterà comunque un cookie tecnico sul dispositivo per consentirci di dare esecuzione alle preferenze dell’utente. L’eliminazione o la rimozione dei cookies dal dispositivo utente comporta anche la rimozione del cookie relativo alle preferenze; tali scelte dovranno, pertanto, essere nuovamente effettuate.
È possibile bloccare i cookie usando i link di selezione presenti nella tabella sopra riportata. In alternativa, è possibile modificare le impostazioni del browser affinché i cookies non possano essere memorizzati sul dispositivo. A tal fine, occorre seguire le istruzioni fornite dal browser (in genere si trovano nei menu “Aiuto”, “Strumenti o “Modifica”). La disattivazione di un cookie o di una categoria di cookies non li elimina dal browser. Pertanto, tale operazione dovrà essere effettuata direttamente nel browser.
Per ulteriori informazioni sui cookie, anche su come visualizzare quelli che sono stati impostati sul dispositivo, su come gestirli ed eliminarli, visitare www.allaboutcookies.org.

Cookie impostati precedentemente
Se l’utente ha disabilitato uno o più cookies, saremo comunque in grado di utilizzare le informazioni raccolte prima di tale disabilitazione effettuata mediante le preferenze. Tuttavia, a partire da tale momento, cesseremo di utilizzare i cookies disabilitati per raccogliere ulteriori informazioni.