Gli italiani abbandonano il “nuovo” andando a caccia dell’offerta a buon prezzo.

Nonostante un calo fatto registrare a novembre, il mercato auto dell’usato in Italia rimane piuttosto interessante. Basti pensare che anche nell’ultimo mese il rapporto rimane positivo per “il vecchio”, con 199 vetture usate vendute ogni 100 nuova. Certo, la crescita fatta registrare ad inizio anno si è trasformata in una brusca frenata,  ma il segno complessivo del 2013 rimane in positivo al contrario delle immatricolazione dei modelli nuovi. Fiat continua ad essere il marchio con più mercato in Italia per quanto riguarda il settore dell’usato seguita da Volkswagen, Lancia e Ford.

I dati riflettono la crisi economica attuale che spinge molti automobilisti a cercare l’offerta vincente e l’occasione giusta in un panorama che, complessivamente, offre opportunità a buon prezzo. E le previsioni sembrano orientate al proseguimento di questo trend come dimostra anche il proliferare di offerte presenti in numerose piattaforme e portali web.

Tra le nuove “piazze virtuali” citiamo“Annunci Web Auto” un portale semplice e dalla grafica pulita (con un evidente richiamo al “look and feel” in stile Pinterest) che permette agli utenti di inserire annunci per vendere o comperare in pochi click e in maniera totalmente gratuita.

 

Si ringrazia per la collaborazione la redazione di Web Auto.

 

Nel mese di marzo 2014, da poco alle porte, le immatricolazioni delle auto nuove hanno raggiunto quota 139.337 unità, facendo registrare dunque un +5% rispetto allo stesso mese dell'anno scorso. Tuttavia, il buon dato si spiega alla luce della vendita delle società di noleggio, poiché i privati hanno ridotto la loro quota al 58%. Massimo Nordio, presidente dell’UNRAE, ha ribadito che questo dato“conferma che per le famiglie italiane la mobilità individuale è ancora un bene eccessivamente oneroso”. 

 
Pertanto, delle 139.337 vetture consegnate nello scorso mese di marzo il 26,9% è stato destinato al noleggio(+31,7%), mentre i privati sono scesi del 3,8%, raggiungendo la quota minima del 58%. In crescita leggera la quota delle società, che si attesa intorno 4,6% per mantenersi al 15,2% del mercato.
 
Per quanto riguarda le alimentazioni, si registra una crescita del diesel (+9,9%), nonché delle ibride e delle auto elettriche(rispettivamente +47,7% e +266,7%) e di quelle a benzina (+5,2%). Le auto a GPL e metano scendono rispettivamente dell’11,7% e del 23,1%. Passando ai singoli gruppi automobilistici, chi è cresciuto di più è stato Renault (+46,53%), con un exploit dovuto soprattutto al +58,37% del marchio Renault. Buoni risultati anche per PSA Peugeot Citroen (+11,48%), mentre Fiat deve accontentarsi di un +3,07%; 
 
La flessione maggiore, invece, la fa registrare Nissan con un sonoro -14,78 a cui seguono Jaguar Land Rover (-10,15%) e Hyundai (-5,54%).

Natale si avvicina e, grazie alla collaborazione tra la Fiat e la Disney, per tutto il mese di dicembre si potrà usufruire di una speciale promozione. Qualora infatti decidiate di acquistare una vettura della Casa torinese, ad eccezione della 500X, potrete usufruire di uno sconto di 500 euro per ogni figlio minorenne (fino ad un massimo di 3) per l'acquisto della vettura stessa, ed in più un buono di 100 euro da spendere nei Disney Store italiani o sul sitowww.disneystore.it.

Al momento della consegna dell'automobile, la Fiat invierà un sms o una email con le istruzioni e un codice per scaricare il buono. Altri dettagli potranno essere richiesti nel corso dei due weekend di Porte aperte, che avranno luogo il 13-14 e il 20-21 dicembre nelle concessionarie Fiat e nei Motor Village.

Finalmente è ufficiale e può essere rivelato. Il nuovo pick-up Mitsubishi L200 verrà venduto anche con il marchio Fiat, secondo quanto emerge dalle parole di un breve comunicato stampa congiunto che parla proprio di un "memorandum d’intesa non vincolante" fra Fiat Group Automobiles e Mitsubishi Motors Corporation in relazione alla  "possibilità di sviluppare e produrre un pickup medio, fornito da Mitsubishi e basato sulla prossima generazione del L200".

In questo modo il marchio italiano va a guadagnare un tipo di veicolo 4x4 che nella gamma ancora non era presente e che secondo diverse indiscrezioni dovrebbe essere venduto dal 2016 in Europa e Sud America. Ancora nulla si sa, invece, del nuovo cassonato giapponese che servirà da base per l'inedita Fiat da lavoro, sebbene sembra che sia facile immaginare che essa possa essere simile alla concept GR-HEV che abbiamo visto a Ginevra nel 2013.

L'ultima nata della Casa torinese è decisamente estrema e cattiva, parliamo della Abarth 695 biposto. Il produttore la definisce “la più piccola delle supercar”, sebbene i numeri parlino di una versione di serie da 190 CV del noto motore 1.4 T-jet e montato su un corpo vettura che pesa 997 kg a vuoto dichiarati. Il rapporto peso/potenza è di 5,2 kg/CV, che fa sì che la vettura “bruci” lo 0-100 km/h in 5”9 raggiungendo una velocità massima di 230 km/h dichiarati. 

Della 500, dunque, resta solo la base: come su tutte le Abarth, a maggior ragione sulla 695 biposto gli accorgimenti tecnici sono tanti a partire dalle carreggiate allargate fino all'assetto specifico che presenta cerchi di 18” marchiati OZ e ammortizzatori regolabili. L'impianto dei freni è firmato Brembo, così come quello di scarico con valvola attiva, realizzato dalla Akrapovic. Aspirazione e raffreddamento del 1.4 turbocompresso sono invece destinati a un kit BMC e a un intercooler maggiorato. L'abitacolo è essenziale, i posti sono due e realizzati da Sabelt per e presentano la scocca in materiale composito. I pannelli porta sono piatti, la strumentazione ha un display a cristalli liquidi da 7” di diagonale. Il prezzo parte da 39.900 euro, ma basta qualche piccolo accorgimento tecnico per far salire ancor più il listino.
Pagina 1 di 3

script payclick

Stiamo utilizzando i Cookies per migliorare la tua esperienza online sul nostro sito. Continuando la navigazione, tu accetti l'utilizzo dei Cookies.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

INFORMATIVA SUI COOKIES DI CLICKADV SRL – VERSIONE 2015/01

Il presente sito Web, di proprietà di ClickADV srl, con sede legale in via Antiniana 2/A, 80078 Pozzuoli (NA), titolare del trattamento ai sensi e per gli effetti del decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (“Codice Privacy”), utilizza i cookies e tecnologie analoghe. La presente informativa fornisce indicazioni su come sono utilizzati i cookies e su come possono essere controllati dall’utente.

L’utilizzo di questo sito Web (e di ogni altro sito gestito da noi) comporta l’accettazione, da parte dell’utente, del ricorso ai cookies (e tecnologie analoghe) conformemente alla presente informativa. In particolare, si accetta l’uso dei cookies di analisi, pubblicità, marketing e profilazione, funzionalità per gli scopi di seguito descritti.
Se l’utente accetta i cookies di profilazione, come più oltre identificati, questi saranno aggiunti al proprio profilo già esistente nelle nostre banche dati, qualora l’utente abbia prestato il consenso ad attività di marketing e profilazione in occasione della sua adesione a una o più delle iniziative condotte dal nostro sito.
Qualora l’utente non intenda accettare l’uso dei cookies per finalità di analisi, pubblicità, profilazione, ha la possibilità di modificare l’impostazione del proprio browser secondo le modalità descritte nella sezione “Come controllare ed eliminare i cookies”.

Cosa sono i cookies
I cookies sono informazioni salvate sul disco fisso del terminale dell’utente e che sono inviate dal browser dell’utente a un Web server e che si riferiscono all’utilizzo della rete. Di conseguenza, permettono di conoscere i servizi, i siti frequentati e le opzioni che, navigando in rete, sono state manifestate. In altri termini, i cookies sono piccoli file, contenenti lettere e numeri, che vengono scaricati sul computer o dispositivo mobile dell’utente quando si visita un sito Web. I cookies vengono poi re-inviati al sito originario a ogni visita successiva, o a un altro sito Web che riconosce questi cookies. I cookies sono utili poiché consentono a un sito Web di riconoscere il dispositivo dell’utente.
Queste informazioni non sono, quindi, fornite spontaneamente e direttamente, ma lasciano traccia della navigazione in rete da parte dell'utente.
I cookies svolgono diverse funzioni e consentono di navigare tra le pagine in modo efficiente, ricordando le preferenze dell’utente e, più in generale, migliorando la sua esperienza. Possono anche contribuire a garantire che le pubblicità mostrate durante la navigazione siano di suo interesse e che le attività di marketing realizzate siano conformi alle sue preferenze, evitando iniziative promozionali sgradite o non in linea con le esigenze dell’utente.
Durante la navigazione su di un sito, l’utente può ricevere sul suo terminale anche cookies che sono inviati da siti o da web server diversi (c.d. “terze parti”), sui quali possono risiedere alcuni elementi (es.: immagini, mappe, suoni, specifici link a pagine di altri domini) presenti sul sito che lo stesso sta visitando. Possono esserci, quindi, sotto questo profilo:

  1. Cookies diretti, inviati direttamente da questo sito al dispositivo dell’utente
  2. Cookies di terze parti, provenienti da una terza parte ma inviati per nostro conto. Il presente sito usa i cookies di terze parti per agevolare l’analisi del nostro sito Web e del loro utilizzo, e per consentire pubblicità mirate (come descritto di seguito).

Inoltre, in funzione della finalità di utilizzazione dei cookies, questi si possono distinguere in:

  1. Cookies tecnici: sono utilizzati per permettere la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica o per erogare un servizio espressamente richiesto dall’utente. Non sono utilizzati per altre finalità. Nella categoria dei cookies tecnici, la cui utilizzazione non richiede il consenso dell’utente, si distinguono:
    1. Cookies di navigazione o di sessione: garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito Web (es.: per autenticarsi ed accedere alle aree riservate). L’uso questi cookies (che non sono memorizzati in modo persistente sul dispositivo dell’utente e sono automaticamente eliminati con la chiusura del browser) è strettamente limitato alla trasmissione d’identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito.
    2. Cookies analytics: sono utilizzati soltanto per raccogliere informazioni in forma aggregata, sul numero di utenti che visitano il sito e come lo visitano
    3. Cookies di funzionalità: permettono all’utente di navigare in base a una serie di criteri selezionati (es.: lingua, prodotti o servizi acquistati) per migliorare il servizio reso all’utente.
  2. Cookies di profilazione: sono volti a creare profili relativi all’utente e utilizzati per inviare messaggi promozionali mirati in funzione delle preferenze manifestate durante la sua navigazione in rete. Questi cookies sono utilizzabili per tali scopi soltanto con il consenso dell’utente.

Come sono utilizzati i cookies da questo sito
La tabella seguente riassume il modo in cui questo sito e le terzi parti utilizzano i cookies. Questi usi comprendono il ricorso ai cookies per:

  1. conoscere il numero totale di visitatori in modo continuativo oltre ai tipi di browser (ad es. Firefox, Safari o Internet Explorer) e sistemi operativi (ad es. Windows o Macintosh) utilizzati;
  2. monitorare le prestazioni del sito, incluso il modo in cui i visitatori lo utilizzano, nonché per migliorarne le funzionalità;
  3. personalizzare e migliorare l’esperienza utente on-line;
  4. consentire la profilazione dell’utente, per scopi promozionali mirati e personalizzati in funzione delle preferenze ed interessi manifestati in rete dall’utente, da nostra parte e di terze parti, sia su questo sito che al di fuori dello stesso.

Quali categorie di cookies utilizziamo e come possono essere gestiti dall’utente
I tipi di cookie utilizzati possono essere classificati in una delle categorie, di seguito riportate nella tabella seguente, che permette all’utente di prestare il proprio consenso o modificarlo (se precedentemente già espresso) per accettare i vari tipi di cookies:

Tipo di cookie

Finalità del cookie

Origine

Azione / Link

Cookie essenziali del sito web (di sessione e di navigazione)

Questi cookie sono essenziali per una corretta navigazione e per fruire delle funzioni del sito. Questi cookies non raccolgono informazioni personali utilizzabili a scopo di marketing, né memorizzano i siti visitati. L’uso questi cookies (che non sono memorizzati in modo persistente sul dispositivo dell’utente e sono automaticamente eliminati con la chiusura del browser) è strettamente limitato alla trasmissione d’identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito.  Questa categoria di cookies non può essere disattivata.

 (cookie diretti)

 

Cookie di funzionalità

Questi cookies ci consentono di ricordare le scelte effettuate (come il nome utente, la lingua o la posizione geografica) e forniscono funzioni migliorate e personalizzate. Le informazioni raccolte da tali cookies possono essere rese anonime e non tengono traccia dell’attività di navigazione su altri siti web. Questa categoria di cookies non può essere disattivata.

 (cookie diretti)

 

Cookie analytics

Questi cookies, anche i cache cookies, sono impostati da Google Analytics, sono impiegati al fine di raccogliere informazioni sul modo in cui i visitatori utilizzano il sito, ivi compreso il numero di visitatori, i siti di provenienza e le pagine visitate sul nostro sito web. Utilizziamo queste informazioni per compilare rapporti e per migliorare il nostro sito web; questo ci consente, ad esempio, di conoscere eventuali errori rilevati dagli utenti e di assicurare loro una navigazione immediata, per trovare facilmente quello che cercano. In generale, questi cookie restano sul computer del visitatore fino a quando non vengono eliminati.

Google Analytics Google

privacy policy cookie

Cookie pubblicitari o di profilazione

Questi cookies sono utilizzati per raccogliere informazioni sui siti web e sulle singole pagine visitate dagli utenti, sia sul nostro sito che al di fuori dello stesso (il che potrebbe indicare, a titolo esemplificativo, interessi o altre caratteristiche degli utenti). Tali cookies sono utilizzati per fornire pubblicità e comunicazioni commerciali più pertinenti agli interessi dell’utente, profilandolo. Sono utilizzati, inoltre, per limitare il numero di volte in cui una pubblicità è mostrata e per misurare l’efficacia delle campagne pubblicitarie. Restano sul computer dell’utente fino alla loro eliminazione e fanno da promemoria dell’avvenuta visita del sito web. Inoltre, essi possono indicare se l’utente è arrivato sul nostro sito web attraverso un link pubblicitario.
Queste informazioni vengono condivise con altre organizzazioni come gli inserzionisti e i nostri appaltatori, i quali potrebbero utilizzarle unitamente alle informazioni relative alle modalità di fruizione di altri siti web dell’utente stesso, ad esempio individuando interessi e comportamenti comuni a diversi gruppi di utenti che visitano i nostri (e altri) siti web.

Clickadv s.r.l.

opt-out - opt-in

E' possibile che vengano installati altri cookie di profilazione di terze parte, puoi verificarli ed operare l'optout accedendo qui www.youronlinechoices.com/it

Tecnologie analoghe ai cookies
Come nel caso di molti siti web, utilizziamo tecnologie analoghe ai cookies, compresi gli oggetti condivisi locali (anche noti come “flash cookie”), l’analisi della cronologia del browser, le impronte digitali dei browser e i pixel tag (anche noti come “web beacon”). Queste tecnologie forniscono a noi e ai nostri fornitori informazioni su come il sito e il suo contenuto sono utilizzati dai visitatori, e ci consentono di identificare se il computer o il dispositivo ha visitato i nostri o altri siti in passato.
I nostri server raccolgono automaticamente l’indirizzo IP dell’utente; in questo modo, possiamo associare tale indirizzo al nome del dominio utente o a quello del suo Internet Provider. Potremmo anche raccogliere alcuni “dati clickstream” relativi all’utilizzo del sito. I dati clickstream includono, ad esempio, informazioni relative al computer o dispositivo utente, al browser e al sistema operativo e relative impostazioni, alla pagina di provenienza, alle pagine e ai contenuti visualizzati o cliccati durante la visita oltre ai tempi e alle modalità di tali operazioni, agli elementi scaricati, al sito visitato successivamente al nostro, e a qualsiasi termine di ricerca inserito su nostro sito o su un sito di reindirizzamento.

Come controllare o eliminare i cookies
L’utente ha il diritto di scegliere se accettare o meno i cookies. Nel seguito alcune informazioni su come esercitare tale diritto. Tuttavia, si ricorda che scegliendo di rifiutare i cookies, l’utente potrebbe non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito e, se ha prestato consenso alla profilazione in altre occasioni, le comunicazioni che riceverà potrebbero essere poco pertinenti ai suoi interessi. Si evidenzia, inoltre, che se si sceglie di gestire le preferenze dei cookies, il nostro strumento di gestione dei cookies imposterà comunque un cookie tecnico sul dispositivo per consentirci di dare esecuzione alle preferenze dell’utente. L’eliminazione o la rimozione dei cookies dal dispositivo utente comporta anche la rimozione del cookie relativo alle preferenze; tali scelte dovranno, pertanto, essere nuovamente effettuate.
È possibile bloccare i cookie usando i link di selezione presenti nella tabella sopra riportata. In alternativa, è possibile modificare le impostazioni del browser affinché i cookies non possano essere memorizzati sul dispositivo. A tal fine, occorre seguire le istruzioni fornite dal browser (in genere si trovano nei menu “Aiuto”, “Strumenti o “Modifica”). La disattivazione di un cookie o di una categoria di cookies non li elimina dal browser. Pertanto, tale operazione dovrà essere effettuata direttamente nel browser.
Per ulteriori informazioni sui cookie, anche su come visualizzare quelli che sono stati impostati sul dispositivo, su come gestirli ed eliminarli, visitare www.allaboutcookies.org.

Cookie impostati precedentemente
Se l’utente ha disabilitato uno o più cookies, saremo comunque in grado di utilizzare le informazioni raccolte prima di tale disabilitazione effettuata mediante le preferenze. Tuttavia, a partire da tale momento, cesseremo di utilizzare i cookies disabilitati per raccogliere ulteriori informazioni.