Stampa questa pagina

Rolls-Royce Ghost, il tuning realizzato da Spofec

Vota questo articolo
(0 Voti)
Martedì, Settembre 30, 2014 0:00

Spofec rappresenta una nuova divisione dell'azienda di elaborazione Novitec, che è appositamente dedicata alla preparazione estetica e meccanica delle Rolls Royce. Ebbene per l'elaboratore tedesco non è di sicuro la prima volta che abbiamo uno sviluppo di "sub-brand" dedicati ai singoli marchi. Basta ricordare Novitec Rosso che è specializzato nell'elaborazione delle Ferrari, oppure Novitec Tridente che invece si dedica ai modelli Maserati. La prima opera firmata Spofec è stata realizzata a partire dalla base della berlina Rolls-Royce Ghost che, dopo le opportune modifiche, ha mostrato un lato sportivo del tutto inaspettato.

Il corpo della vettura viene ora aggiornato con un nuovo paraurti in fibra di carbonio, che comprende uno splitter aerodinamico. Nella zona posteriore spicca invece uno spoiler installato sopra il terzo volume ed un inedito estrattore d'aria che è chiamato ad ospitare i due scarichi ovali posizionati lateralmente. All'esterno abbiamo un set di cerchi in lega da22 pollici, avvolti da pneumatici ad alte prestazioni che misurano rispettivamente265/35 ZR 22 all'anteriore e295/30 ZR 22al posteriore.

Sotto il cofano Spofec ci offre un kit meccanico chiamato N-TRONIC, capace di aumentare la potenza del V12 6.6 litri da 570 CV e 780 Nm di coppia massima, fino a quota 710 CV e 978 Nm. La velocità massima dichiarata dal preparatore è di 250 km/h (autolimitata) e un'accelerazione da 0 a 100 km/h che avviene in 4,4 secondi. 

Letto 639 volte
Simona Vitale

Nata a Napoli nel 1982, amo la cultura, la legge e il giornalismo. Laureanda in Giurisprudenza, mi divido fra le mie grandi passioni sia nel lavoro che nella vita. 

Facebook: Simona Vitale